Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Green pass a Viterbo, 50 controlli e nessuna sanzione

Alessio De Parri
  • a
  • a
  • a

Tutti in regola nel primo giorno del week-end di Ferragosto in cui è scattato il piano di sicurezza della prefettura per verificare l’utilizzo del green pass all’interno dei locali. I controlli delle forze dell’ordine sono scattati venerdì sera in stabilimenti, bar e ristoranti del litorale e anche tra quelli della movida viterbese. Una cinquantina gli accertamenti a campione effettuati da parte di polizia, carabinieri e guardia di finanza, che hanno potuto constatare come tutti gli avventori seduti all’interno delle sale ai quali sono stati richiesti i documenti d’identità fossero in possesso della certificazione verde.

Nessuna sanzione elevata, dunque, un risultato che è anche frutto delle verifiche eseguite nella prima fase dai ristoratori, i quali hanno controllato attraverso l’apposita app che ciascun cliente intenzionato a consumare all’interno si fosse portato dietro il lasciapassare che si ottiene con la prima dose di vaccino, in seguito ad un tampone molecolare o antigenico oppure con la guarigione dopo il contagio.Sul litorale sono stati impiegati una decina di agenti di polizia del commissariato di Tarquinia, coadiuvati dai colleghi della questura, che hanno girato per i locali di Tarquinia Lido e Montalto Marina, soprattutto durante l’ora di cena, controllando anche che non si verificassero assembramenti nei luoghi di maggiore aggregazione.

Alla fine gli agenti hanno sanzionato due persone per ubriachezza molesta ma, come detto, nessuno è stato invece multato perché trovato senza la certificazione. Gli accertamenti delle forze dell’ordine sono stati eseguiti anche nei bar e nei ristoranti del centro storico del capoluogo, presi d’assalto dai viterbesi ma anche dai turisti. Anche qui, come sul litorale, tutti in regola. Anche ieri notte i controlli sono stati potenziati nella città dei papi. Il servizio interforze ha nuovamente vigilato sul corretto utilizzo del green pass e gli accertamenti proseguiranno anche questa sera. Oggi, però, l’attenzione sarà maggiormente focalizzata sui principali centri del litorale, dove è prevista l’invasione di migliaia di turisti, complice la domenica di Ferragosto.