Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, nascondeva marijuana nel pacchetto di sigarette. Denunciato dalla polizia

  • a
  • a
  • a

Nell’ambito del dispositivo di sicurezza interforze del centro storico cittadino, con particolare attenzione al quartiere di San Faustino e alla zona di piazza dei Caduti, nella serata dello scorso 14 luglio sono stati svolti mirati servizi di controllo del territorio da parte di operatori della Questura di Viterbo con il concorso del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato giunto dalla Capitale, che hanno consentito di sottoporre a verifica 31 veicoli e identificare 61 persone.

Durante le attività di controllo un cittadino 47enne di nazionalità marocchina ha cercato di liberarsi di un pacchetto di sigarette, all’interno del quale gli agenti hanno rinvenuto sostanza stupefacente del tipo marijuana e un taglierino. Ricorrendone i presupposti è stata effettuata la  perquisizione presso il domicilio dello straniero, dove è stata trovata altra droga, tutta sottoposta a sequestro. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per violazione della  normativa sugli stupefacenti, nonché invitato presso l’Ufficio Immigrazione al fine di regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale in quanto in possesso di permesso di soggiorno scaduto di validità.

Sempre nel corso dei servizi, a seguito del controllo di sei cittadini romeni, uno di questi risultava essere ricercato per la notifica della misura di prevenzione personale dell’Avviso Orale, emessa dal Questore di Viterbo nello scorso mese di giugno.

IN AGGIORNAMENTO