Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Mare, dal 3 luglio navette da Montalto fino alla spiaggia. Servizio anche per Pescia Romana

  • a
  • a
  • a

Montalto di Castro, l’Amministrazione comunale informa che da sabato 3 luglio e fino a domenica 29 agosto sarà attivo il servizio di trasporto pubblico serale/notturno gratuito per i minorenni e per gli over 65. Il servizio, promosso dall'assessorato ai servizi sociali del Comune di Montalto di Castro e realizzato dalla società Castrense, comprenderà regolarmente le corse di andata e ritorno da Montalto di Castro a Montalto Marina ogni 30 minuti a partire dalle ore 20.30 e sino alle ore 1.30. 

 

Sempre dal 3 luglio e sino a domenica 29 agosto, il servizio sarà attivato anche a Pescia Romana con una sola corsa di andata e ritorno da piazza Borgo Vecchio a Montalto Marina con fermata a Torre di Maremma (partenza ore 21 e ritorno a mezzanotte e mezza). Un servizio davvero importante per cittadini e turisti.  Da quest’anno è possibile inoltre scaricare l’app “QuandoPassa” (per i dispositivi mobili Android e Ios) e consultare tutti gli orari del trasporto pubblico urbano.

 

 

Il Comune ha ottenuto dalla Regione Lazio un importante finanziamento di 958.575 euro per la riqualificazione di via Tevere a Montalto Marina per un importo complessivo di 1.198.218 di euro di cui 239.643 provengono da fondi comunali. Il contributo è stato concesso a seguito del bando “Piano degli investimenti straordinari per lo sviluppo economico del litorale laziale” a cui il Comune aveva partecipato nel 2019. Il sindaco Sergio Caci ha partecipato all’incontro organizzato dalla Regione a Marina di Cerveteri, insieme agli altri quindici sindaci dei Comuni del litorale laziale vincitori del bando. Il progetto per la riqualificazione di via Tevere riguarda il rifacimento della rete fognaria, la realizzazione di una pista ciclabile e un percorso pedonale con spazi di sosta attrezzati; la riqualificazione dei parcheggi per le auto con l’installazione di una stazione di ricarica per i veicoli elettrici; wifi pubblico; videosorveglianza e un nuovo impianto di illuminazione pubblica a basso consumo.