Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mare, droga per le vacanze. I carabinieri sequestrano un etto di cocaina: arrestato marocchino

  • a
  • a
  • a

Un carico di droga che probabilmente era destinato ai villeggianti che iniziano a frequentare le spiagge. I carabinieri della stazione di Montalto di Castro unitamente ai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tuscania, durante i controlli alla circolazione stradale finalizzati a reprimere lo spaccio di droga sul litorale visto ormai l’ ingresso nella stagione estiva, hanno fermato un auto sospetta.

All guida un uomo di origini marocchine che alla vista dei carabinieri ha cercato di dissimulare il suo atteggiamento, e una volta controllati i documenti hanno approfondito il controllo perquisendo l’ auto, visto che il conducente dava forti segni di disagio, ed in effetti i carabinieri hanno trovato occultato nel cruscotto un sasso di cocaina pura del peso di 100 grammi: la successiva perquisizione domiciliare ha fatto trovare a casa il materiale per confezionare le dosi e pesarle; l’ uomo è stato quindi dichiarato in arresto per detenzione ai fini si spaccio di stupefacenti e posto in regime di arresti domiciliari,

 

Insomma continua il controllo dei carabinieri della Compagnia di Tuscania che, specialmente d'estate, intensificano i servizi sul litorale specialmente nell'asse con la Toscana. Infatti diverse inchieste e indagini hanno scoperto un vasto giro di droga che alimenta il mercato della notte nel litorale e quello della droga in spiaggia. Negli anni scorsi l'attenzione è stata più volte rivolta ai boschi che sono al confine tra Marina di Montalto e Orbetello. Sono stati diversi gli arresti, anche in quel caso ci furono diversi magrebini che finirono in manette. I carabinieri scoprirono che la droga veniva nascosta nella pineta che veniva controllata in maniera quasi militare dalle vedette così come avviene nelle piazze di spaccio delle grandi città, Non è chiaro se il corriere che è stato arrestato nei giorni scorsi è comunque legato a questo giro che ruota intorno alla pineta.