Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Mare, a Tarquinia Lido chiusa la strada che dal campeggio di riva dei Tarquini porta alla spiaggia

A. M. V. 
  • a
  • a
  • a

Riva dei Tarquini, chiusura temporanea della strada che dal campeggio dell’Università agraria porta al mare, a causa di piante pericolanti.  L’ente di via Garibaldi avvisa i cittadini e i turisti che è stata temporaneamente chiusa la strada che dal campeggio porta al mare, a causa di alcuni alberi pericolanti divenuti tali per colta del maltempo. Vista la pubblica incolumità i vigili del fuoco hanno infatti stabilito di chiudere temporaneamente l’accesso alla strada, in attesa che la ditta specializzata (entro pochi giorni eper conto dell’ente), effettuerà i lavori necessari a mettere in sicurezza l’area e rendere di nuovo fruibile la strada che porta al mare. La strada è stata quindi chiusa in via precauzionale per consentire i lavori in tutta sicurezza

 

L’Università agraria infatti, che è tornata in possesso pieno del campeggio, ha provveduto immediatamente a chiamare la società che si occupa dei lavori, commissionando il taglio dei rami e degli alberi, che a causa di pioggia e forte vento, sono divenuti pericolosi per l’incolumità dei cittadini e dei tanti turisti che amano questo tratto di mare; un tratto splendido per la trasparenza delle sue acque e soprattutto per la pineta che offre ombra e possibilità di ristoro. L’ente di via Garibaldi assicura però che entro pochi giorni sarà di nuovo accessibile. Quindi, bisognerà aspettare per poter fruire di nuovo del tratto viario in questione. 

 

Chiaramente sono però aperte tutte le altre strade per i campeggi ei ristori che si trovano nella zona. Quindi chi vuole andare al mare non ha alcun problema. Infatti i, provvedimento riguarda solo l'area del canpeggio che ricade sotto la gestione dell'Università Agraria.