Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, furto di energia elettrica. Allaccia la propria abitazione al contatore del vicino: denunciato a Capranica

  • a
  • a
  • a

Furto di energia elettrica, una denuncia a Capranica. I carabinieri della stazione del Comune hanno risolto il mistero dei consumi di energia elettrica che venivano riscontarti in una casa situata in un condominio nel centro abitato. Alla fine hanno scoperto che un uomo si era allacciato al contatore del vicino facendogli pagare, di fatto, anche i suoi consumi.

 

Le indagini sono scattate dopo che un operaio ha rilevato dei consumi anomali nella sua abitazione. Bollette che non tornavano con i consumi dell'uomo. Dopo un controllo nel contatore dell'energia elettrica ha notato dei fili e degli strani collegamenti al contatore. A quel punto si è rivolto ai carabinieri per capire la vera natura di quel collegamento. I militari della stazione di Capranica hanno chiesto l'aiuto dei tenici della società elettrica che effettivamente hanno accertato che al contatore era stato fatto un collegamento abusivo che riportava a un'altra abitazione. Quella di un vicino. Secondo quanto hanno accertato carabinieri il vicino, tramite un cavo, aveva allacciato la sua abitazione al contatore in maniera abusiva rubando di fatto la corrente elettrica.

 

 I Carabinieri della Stazione lo hanno quindi denunciato per furto ed hanno disposto il ripristino dei cavi e del contatore in sicurezza.