Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bonus idrico bloccato. Il sottosegretario Battistoni: "Entro maggio i decreti attuativi"

  • a
  • a
  • a

Bonus idrico: annunciato entro maggio l’arrivo dei decreti attuativi. A comunicarlo è il sottosegretario all’agricoltura Francesco Battistoni: “E’ un impegno che il Governo si è preso, indicandolo tra le priorità. Ringrazio il sottosegretario Vannia Gava per il lavoro che sta portando avanti per cercare di velocizzare l’uscita del provvedimento attesa da numerose famiglie e in particolare, per quanto riguarda più da vicino la provincia di Viterbo, da tantissimi ceramisti che operano nelle aziende di Civita Castellana”.

 


Ma che cos’è il bonus idrico? Di fatto, consiste in un’agevolazione, di 1.000 euro per le persone fisiche e di 5 mila per gli esercizi commerciali, a sostegno di interventi di sostituzione di sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto e a flusso d’acqua limitato. Sono incluse nell’incentivo anche le eventuali opere idrauliche collegate e lo smontaggio e la dismissione dei sistemi preesistenti. I lavori vanno eseguiti entro il 31 dicembre di quest’anno.
Questi interventi, come detto sollecitati dai produttori dei sanitari, come appunto le aziende ceramiche del distretto di Civita Castellana, da un lato saranno utili per rimettere in moto l’economia di un settore fortemente penalizzato dalla crisi, dall’altro avranno anche un impatto importante per la riduzione del consumo della risorsa idrica. 

 

Il bonus idrico è stato introdotto con l’ultima legge finanziaria varata dal Governo Conte e per la sua copertura è stato istituito dal ministero dell’ambiente un fondo per il momento pari solo a 20 milioni di euro. Fondo che tuttavia, come si augurano gli imprenditori delle aziende ceramiche, potrebbe essere ampliato l’anno prossimo dal nuovo Governo se la misura si dimostrerà funzionante. Nelle settimane scorse, erano stati molti gli appelli partiti dal distretto di Civita Castellana affinché la misura del bonus diventasse effettivamente operativa tramite i decreti attuativi che adesso sono finalmente stati annunciati.