Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, nove anziani positivi al Covid dopo il vaccino

Massimiliano Conti
  • a
  • a
  • a

Erano stati tutti vaccinati con Pfizer i 9 ospiti di una casa alloggio per anziani di Nepi risultati positivi al Covid. Alcuni avevano ricevuto solo la prima dose, altri anche la seconda. Secondo quanto riferisce la Asl di Viterbo questi ultimi sarebbero rimasti però contagiati – ma la circostanza è da confermare - prima del richiamo effettuato proprio in questi ultimi giorni. L'azienda sanitaria sta svolgendo i dovuti approfondimenti ma in ogni caso rassicura sull'efficacia dei vaccini. Per la copertura completa dal virus serve infatti la doppia dose, mentre per quanto riguarda gli anziani già immunizzati con il richiamo, a prescindere dal momento in cui è avvenuto il contagio, è noto che prima che l'organismo sviluppi gli anticorpi passino diversi giorni, se non addirittura settimane. 

 

Tra l'altro non ci sono ancora certezze sul fatto che i vaccini possano proteggere totalmente dal virus. Pfizer sembrerebbe efficace anche nel prevenirlo ma sempre dopo le due inoculazioni, mentre AstraZeneca secondo alcuni studi e secondo l'immunologa Antonella Viola, non sarebbe invece totalmente efficace nel bloccare il contagio, in particolare per la fascia sopra i 55 anni. Ma quello che più conta, come sottolineano dalla Asl, è che i vaccini, quello Pfizer in testa, anche dopo la prima dose sono in grado di bloccare i sintomi e di ridurre le ospedalizzazioni
“Finora gli anziani contagiati sono tutti in buone condizioni di salute – sottolineano dalla cittadella della salute di Viterboe speriamo che ci restino anche nei prossimi giorni”.

 

Sono due in realtà le comunità alloggio nepesine dove si sono accesi focolai. In quella già citata i contagi hanno riguardato 9 ospiti su 11 mentre altri sette casi sono stati accertati tra gli operatori di entrambe le strutture. Anche in questo caso la Asl sta verificando se il personale si era già vaccinato, considerando che si tratta di una libera scelta.