Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, ubriachi al volante provocano due incidenti. Denunciati e patente ritirata

Foto di archivio

  • a
  • a
  • a

Si sono messi alla guida delle rispettive automobili dopo aver alzato il gomito. Poi, ubriachi al volante, hanno provocato due pericolosi incidenti. Dopo un'indagine durata qualche giorno i carabinieri della Compagnia di Tuscania hanno denunciato a piede libero due persone che sono ritenute responsabili di aver provocato i due sinistri. Secondo gli accertamenti portati avanti dai militari è risultato che erano ubriachi mentre guidavano e questa sarebbe la causa degli incidenti.

I due sinistri sono avvenuti nei giorni scorsi nei territori di Piansano e Canino e sono intervenuti i militari del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Tuscania e quelli della stazione di Piansano. Come da prassi, oltre ai rilievi per stabilire la dinamica degli incidenti i carabinieri hanno sottoposto le persone che erano alla guida dei veicoli all'etilometro ed è emerso che i due avevano superato la soglia del tasso di alcol nel sangue consentita dalla legge. Per farla breve si erano messi al volante in stato di ebbrezza.

 

Al termine degli accertamenti dunque sono stati denunciati per i rispettivi incidenti causati, per il reato di guida in stato di ebrezza alcolica con tasso superiore alla soglia consentita; ad entrambi sono stati ritirati i documenti di circolazione.

 


.