Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, a Orte la fermata dell'Alta velocità. L'annuncio di Fs, Zingaretti: "Potente segnale per lo sviluppo"

  • a
  • a
  • a

I treni ad alta velocità fermeranno anche a Orte. Lo ha annunciato l'amministratore delegato di Ferrovie delle Stato, Gianfranco Battisti, nel corso del convegno "Cantieri nel Lazio - investimenti per la ripresa", iniziativa promossa dalla Regione Lazio per fare il punto su infrastrutture e risorse indispensabili per far ripartire l'economia e migliorare la viabilità nel territorio. "Abbiamo portato per la prima volta l'Alta velocità in un bacino che vale un milione di potenziali clienti, che è quello di Frosinone-Cassino. In questa logica di redistribuzione dei flussi e di intercettazione nuovi potenziali bacini ad altra attrattività, nei prossimi giorni presenteremo un progetto che ormai è alle fasi di dettaglio: la nuova fermata ad Orte dell'Alta velocità, che andrà ad intercettare tutto quel bacino del nord dal Lazio", ha aggiunto per poi concludere: "Presenteremo la nuova fermata ad Orte che andrà ad intercettare tutta quel bacino del nord Lazio, che comprende anche l'Umbria e che connettiamo all'Europa, perche' il treno ad Alta velocità significa creare le condizioni di entrare in un sistema di collegamento transnazionale".

Un annuncio che è stato accolto con entusiasmo dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che su Twitter ha scritto: "Annunciata oggi la fermata dell’alta velocità a Orte. Dopo Frosinone e Cassino un altro potente segnale per lo sviluppo. Il Lazio punta sulle infrastrutture per riaccendere l’economia e tornare a produrre crescita e lavoro".

 

"Si tratta del coronamento di un lungo percorso di battaglie portato avanti, ormai da anni, da Fratelli d’Italia che, sul tema, aveva convocato anche un consiglio comunale straordinario nell’atrio della stazione di Orte. Ci auguriamo pertanto, per il bene dei cittadini e dei numerosi fruitori del servizio ferroviario, che non si tratti dell’ennesimo attacco di annuncite del Pd ma che, una volta tanto, alle dichiarazioni di intenti seguano anche i fatti concreti", ha commentato il coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia Massimo Giampieri.