Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo Covid, il bollettino del 15 febbraio: 4 morti, 13 casi e 36 guariti

  • a
  • a
  • a

Emergenza coronavirus, il bollettino della Asl di Viterbo: 4 decessi, 13 nuovi casi e 36 guariti nelle ultime 24 ore. E' quanto emerge dall'aggiornamento del 15 febbraio sull'andamento della pandemia nella Tuscia. A perdere la vita 4 pazienti ricoverati presso le strutture Covid dell'ospedale Belcolle: 1 cittadina di 87 anni di Vetralla, 1 cittadino di 93 anni di Soriano nel Cimino, 1  di 74 anni di Acquapendente e 1  di 83 anni di Montefiascone. I nuovi casi sono così distribuiti sul territorio: 3 a Cellere, 3 a Ronciglione, 2 a Viterbo, 1 a Montalto di Castro, 1 a Montefiascone, 1 a Monterosi, 1 a Sutri, 1 a Tuscania. Di questi casi 10 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 3 sono collegati a persone che hanno dichiarato di essere sintomatiche al drive in. Tutti stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio.

In totale, alle ore 11 di questa mattina, i casi di positività, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 11162. Sono guariti 36 pazienti residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 17 a Viterbo, 4 a Corchiano, 3 a Bassano Romano, 3 a Caprarola, 2 a Castel Sant’Elia, 2 a Valentano, 1 ad Acquapendente, 1 a Ischia di Castro, 1 a Nepi, 1 a Orte, 1 a Tarquinia.

Al momento, delle persone refertate positive al Coronavirus, 35 sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 4 ricoverate presso la Terapia intensiva Covid di Belcolle, 50 ricoverate presso la Medicina Covid, 9 ricoverate presso la Medicina riabilitativa di Montefiascone, 639 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Sale a 10077 il numero delle persone negativizzate, 348 sono le persone decedute. Dall’inizio dell’emergenza, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 101580 tamponi, 170 nelle ultime 24 ore. Ad oggi i cittadini che hanno concluso il periodo di isolamento domiciliare fiduciario sono 16335.