Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, consegnata meno della metà dei vaccini

  • a
  • a
  • a

Nella Tuscia consegnato solo il 40% dei vaccini anti Covid della Pfizer-Biontech. Delle 2.340 dosi attese lunedì scorso a Belcolle, centro di stoccaggio individuato dalla Asl di Viterbo, ieri ne sono arrivate meno di mille. Il ritardo nelle consegne e la diminuzione della quantità dei vaccini hanno interessato non solo la provincia, ma tutto il Lazio, dove ieri è stato superato il 70 per cento delle vaccinazioni.