Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marini (FI): "Stop alle cartelle esattoriali o sarà strage sociale"

  • a
  • a
  • a

“È incredibile: il Governo non solo non aiuta i settori massacrati dalla crisi causata dalle chiusure, decise peraltro dallo stesso esecutivo, ma non si preoccupa nemmeno di fermare le cartelle esattoriali e i pignoramenti, che, ovviamente, si abbatteranno, in larga parte, su imprenditori e lavoratori di questi comparti, che non hanno più alcuna disponibilità economica. Siamo alla follia: serve subito un decreto, che blocchi i pignoramenti e l’invio di nuove cartelle esattoriali, oltre a prorogare lo stop per il pagamento delle vecchie pendenze”. Giulio Marini, responsabile Turismo di Forza Italia nel Lazio, urla la sua rabbia, per una situazione paradossale: “Prima si distruggono imprese e famiglie, costringendole a non lavorare, senza dare alcun ristoro concreto, poi si finiscono con l’invio di milioni di cartelle esattoriali e con la ripresa dei pignoramenti. Basta, la situazione è insostenibile: o arriva subito un decreto legge, per fermare il colpo di grazia ad aziende e lavoratori, o sarà una strage sociale. Conte e i suoi ministri, per un giorno, lascino perdere le liti di bottega e si occupino dei problemi dei cittadini, varando immediatamente questo provvedimento”.