Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Sgarbi cade mentre fa sci di fondo ad Asiago poi attacca Conte: Ma non mi faccio intimorire dai suoi divieti. Video

  • a
  • a
  • a

Vittorio Sgarbi protagonista il giorno di Santo Stefano, il 26 dicembre, sulle piste di sci di fondo di Asiago. Il parlamentare e sindaco di Sutri ha pubblicato sul suo profilo Facebook due video durante il suo allenamento all'aperto.
"Niente discesa libera, solo sci di fondo, ma è accaduto l'imprevedibile". Ossia una caduta, fortunatamente senza conseguenze, per Sgarbi che, carico come sempre, ha girato un secondo video per attaccare i divieti imposti dal premier Conte e dal ministro Speranza.

"Certo l'affollamento va evitato, ma un gruppo di persone che si muovono liberamente nella più bella vallata d'Italia fanno solo qualcosa di sano come insegna qualunque medico che non sia un presidente del consiglio inetto.

La mia non è una provocazione ma un tentativo di resistenza a un'idiozia", ha detto Sgarbi nel filmato
"Chi non è venuto si è fatto intimidire, e io non mi faccio intimidire e ho il buon diritto di stare qui insieme al sindaco di Asiago", ha concluso il parlamentare.