Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, scippa anziana all'Ellera e fugge: minorenne arrestato dopo inseguimento

  • a
  • a
  • a

Ieri, nell’ambito dei servizi organizzati dalla compagnia carabinieri di Viterbo per fronteggiare il fenomeno dei furti in abitazione e dei reati contro il patrimonio in genere, personale della stazione di Bagnaia alle ore 19 circa, interveniva a Viterbo a seguito della segnalazione di uno scippo subito da una signora anziana. I militari, giunti immediatamente sul posto, riscontrando le indicazioni di alcuni testimoni presenti al fatto, procedevano all’arresto del responsabile, giovane minorenne L. N., residente a Montefiascone. L’arrestato, poco prima scippava in via Pola un'anziana signora, per poi fuggire lungo le vie del quartiere Ellera. Prima dell’arrivo dei militari, il ladro cercava di nascondersi tra le auto in sosta e occultava sotto una macchina il portafogli rubato, contenente una considerevole somma di denaro, ma veniva notato e bloccato dai carabinieri che recuperavano subito l’intera refurtiva. Il giovane veniva anche trovato in possesso di sostanza, stupefacente opportunamente sequestrata. le indagini sono ancora in corso per accertare la responsabilità di eventuali complici. Contributo fondamentale nell’arresto del minore è stato fornito da alcuni cittadini che, con grande senso civico, hanno immediatamente allertato i carabinieri dopo aver udito le grida di aiuto dell’anziana vittima, permettendo così di individuare subito il responsabile del reato, trarlo in arresto e soprattutto restituire alla vittima il maltolto.