Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Lago di Bolsena, spunta un'isoletta di sabbia davanti al nuovo porto

Danilo Piovani
  • a
  • a
  • a

Si torna a parlare d’insabbiamento all’entrata del nuovo porto di Marta. Il segnale arriva dall’evidente isoletta di sabbia che spunta dall’acqua e che ogni giorno si allarga sempre di più, costringendo le imbarcazioni a entrare e uscire con una certa difficoltà.

La paura dell’insabbiamento è dovuta ai forti venti di tramontana della prossima stagione, che muovono i fondali provocando laccumulo di sabbia, che va a formare un tappo di chiusura della struttura.

“Questo sarebbe veramente un danno economico” sostengo i pescatori locali. Finalmente questa estate, grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, si è riusciti a a sbloccare l’ingranaggio burocratico che di fatto l’apertura del porto, riaprendolo alle imbarcazioni con buona pace di tutti, residenti, ma soprattutto proprietari dei natanti. La riapertura del porto di Marta ha infatti permesso a più di 200 imbarcazioni di attraccare finalmente in loco.

Ovviamente non è la prima volta che dal fondale emergono piccole isolette, come si può ben vedere ad occhio nudo, isolette che poi diventano mèta ed appoggio per i numerosi uccelli acquatici (germani reali, oche canadesi), che vi stazionano riposandosi al sole: Questi stessi uccelli sono tra l’altro diventati un’attrazione sia per i turisti che per gli amanti della fotografia.