Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, nella Tuscia morta una donna di 39 anni. Sono 71 i nuovi contagi

Coronavirus

  • a
  • a
  • a

Sono 71 i nuovi casi accertati di positività al Covid-19  nella Tuscia comunicati oggi 18 ottobre dalla Asl di Viterbo. Sempre oggi si registra una nuova vittima, la trentunesima nella provincia: si tratta di una paziente di 39 anni, residente nel comune di Bassano Romano, ricoverata da giorni presso il reparto di Malattie infettive di Belcolle e "il cui quadro clinico era già complesso per la compresenza di altre patologie" fa sapere l'azienda sanitaria viterbese.

Spiega ancora la Asl: "Gli ultimi referti di positività sono collegati a tamponi eseguiti su cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 39 a Viterbo, 6 a Canepina, 3 a Caprarola, 3 a Capranica, 3 a Tuscania, 2 a Grotte di Castro, 2 a Marta, 2 a Ischia di Castro, 2 a Capodimonte, 1 a Vitorchiano, 1 a Vetralla, 1 a Sutri, 1 a Tarquinia, 1 a Orte, 1 a Civita Castellana, 1 a Valentano, 1 a Montefiascone, 1 a Castel Sant’Elia.

Dei casi odierni 39 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 30 sono collegati a tamponi eseguiti per sintomatologia, 2 sono collegati a un tampone eseguito a seguito di un test antigenico. 69 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio, 2 sono attualmente ricoverati presso il reparto di Malattie infettive di Belcolle".