Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, a Civita Castellana sport solo a porte chiuse e sospesi tutti i mercati. Restano aperte le scuole

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, a Civita Castellana sport solo a porte chiuse e sospesi tutti i mercati. Restano aperte le scuole.

Un'altra giornata nera per il comune delle ceramiche con 12 nuovi casi. A poco serve la consolazione di un nuovo guarito tra i residenti. La situazione è difficile. "I soggetti sono in isolamento domiciliare tranne una persona che risulta ricoverata nel reparto di malattie infettive dell'ospedale Belcolle di Viterbo e che sono state messe in atto tutte le misure necessarie previste dal protocollo emergenza indetto dalla Asl", dice il sindaco Luca Giampieri. Il primo cittadino ha convocato dunque il centro operativo comunale per il Covid-19 per concordare nuove misure: "Si è evidenziata l'esigenza di potenziare la didattica a distanza negli istituti superiori e di attivarla laddove non previsto anche per decongestionare il servizio di trasporto pubblico. La situazione è assolutamente sotto controllo ma vanno adottate delle misure per gestire l'incremento dei casi". "Non ci sarò la chiusura delle scuole", precisa il sindaco.

Giampieri ha poi firmato due ordinanze: una impone lo svolgimento a porte chiuse di tutte le manifestazioni sportive sul territorio comunale, l'altra la sospensione del mercato settimanale nella giornata del sabato, la sospensione dei mercati rionali infrasettimanali e la sospensione dell'occupazione di suolo pubblico per gli operatori commerciali ambulanti su tutto il territorio comunale.