Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Positiva la scrutatrice che si era sentita male al seggio della scuola Manzi di Civita Castellana

  • a
  • a
  • a

Tra i cinque nuovi casi di contagio da Covid-19 accertati oggi nella Tuscia c'è anche la scrutatrice del seggio numero 4 di Civita Castellana, allestito nella scuola elementare "Alberto Manzi". Si tratterebbe proprio della ragazza che martedì prima dello spoglio delle schede delle elezioni comunali aveva accusato febbre e informato i colleghi della sua indisponibilità. Gli altri componenti della sezione numero 4, alla notizia della positività della collega, sono stati posti in isolamento. Martedì, alla notizia dell'indisposizione, le operazioni nel seggio numero 4 erano state bloccate ed era stata attivata per precauzione la sanificazione dei locali. Lo spoglio era quindi ripreso dopo la sostituzione dell'intera commissione. La ragazza è stata presente nei due giorni di voto, domenica e lunedì.