Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, l'Enac rimette in pista l'aeroporto

  • a
  • a
  • a

Torna in pista l’aeroporto di Viterbo: il capoluogo della Tuscia tra le possibili sedi di un nuovo scalo italiano. Il presidente dell’Enac, Ente nazionale per l’aviazione civile, Nicola Zaccheo, ha infatti prefigurato come sedi di due nuovi scali le città di Viterbo e di Grazzanise (Caserta) nelle linee guida stilate per la definizione del nuovo piano nazionale degli aeroporti, linee guida presentate in queste ore al governo nazionale.
A confermare la notizia è il sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti Salvatore Margiotta, il quale nel sottolineare che “si è ancora in una fase preliminare del lavoro che deve essere portato a termine per la definizione del nuovo piano degli scali aeroportuali”, non nasconde che con questa novità “si riapre il discorso dell’aeroporto viterbese”.