Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Coronavirus, preoccupa focolaio della Viterbese. Attesa per i nuovi tamponi alla squadra

  • a
  • a
  • a

Continua a preoccupare il focolaio legato alla Viterbese. Dopo i tamponi effettuati nella giornata di sabato dalla Asl è emersa la positività di un quinto tesserato. Oltre ai quattro già noti (tre calciatori e il massaggiatore) si aggiunge un altro membro del gruppo prima squadra. A dare la notizia, ieri a metà mattinata, è stata la stessa società gialloblù che ha specificato che i cinque positivi sono in isolamento domiciliare sotto la stretta osservazione dello staff medico e della Asl.

In attesa di una nuova tornata di tamponi, prevista entri metà settimana, la società ha sospeso gli allenamenti che, di fatto, erano stoppati fin da quando sono stati trovati i primi positivi.

Intanto ieri, 6 settembre, nella Tuscia, oltre al nuovo contagio in casa della Viterbese, ci sono stati altri 3 tamponi positivi. I casi riscontrati ieri riguardano 1 persona di Nepi, 1 di Acquapendente e 2 di Viterbo. Una persona è collegata a un caso riscontrato nei giorni scorsi, una ha effettuato il tampone dopo aver manifestato sintomi sospetti e un’altra è stata al pronto soccorso di Belcolle. Tre sono a casa, compreso il tesserato della Viterbese, 1 è ricoverato a Malattie infettive.