Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Lago di Bolsena, recuperati duecento metri di spiaggia a Montefiascone

Lia Saraca
  • a
  • a
  • a

Lago di Bolsena, ritornano alla luce duecento metri di spiaggia nel tratto finale tra il Muretto e l’ex Faro a Montefiascone. I mezzi meccanici al lavoro hanno provveduto alla ripulitura dell’intera zona invasa da rovi ed erbe infestanti che avevano ormai letteralmente ricoperto il muretto di contenimento e parte dell’arenile. Un intervento per poter allungare la spiaggia e permettere l’accesso a più bagnanti.

“Abbiamo provveduto alla ripulitura di un tratto della spiaggia in abbandono da circa trent’anni - illustra l’assessore Massimo Ceccarelli -. L’amministrazione comunale punta alla valorizzazione delle proprie spiagge per renderle più fruibili e attraenti in termini di turismo”. Un lungo tratto del lungolago del colle, caratterizzato da un bellissimo fronte lago, ha dunque ritrovato il decoro e rimane ora a disposizione di bagnanti e turisti.

L’intervento rientra infatti nel progetto di valorizzazione del lungolago messo in campo dall’assessore Ceccarelli e finanziato dalla Regione Lazio per un importo di oltre 160 mila euro. Prevede, oltre, alla ripulitura di questo ultimo tratto di spiaggia prima dell’ex faro, l’installazione, in prossimità della zona Muretto, di apposite pedane e attrezzature dedicate ai diversamente abili, area fitness e nuovo parco giochi alla Pioppeta. Oltre al restyling del lungolago con nuovi arredi, è prevista la sostituzione delle staccionate e delle panchine ormai usurate. Saranno inoltre posizionati sei bagni chimici, una nuova cartellonistica e si procederà all’implementazione del sistema di videosorveglianza con l’installazione di sei nuove telecamere per il controllo e la sicurezza del litorale.

Dunque, accessibilità, bellezza e sicurezza per garantire a tutti la possibilità di poter accedere liberamente alla spiaggia.