Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mare, la posidonia sulle spiagge di Tarquinia significa mare pulito

  • a
  • a
  • a

Mare, la posidonia sulle spiagge di Tarquinia significa mare pulito. In questi giorni tra i bagnanti tiene banco la presenza di foglie marine secche - che all'apparenza sembrano alghe - nelle spiagge del litorale. Specialmente nella zona di Ponte Clementino. Un fenomeno che prende il nome di banquettes e che, nonostante il cattivo odore e il disagio per i bagnanti, è indice di mare pulito.

 

 

La posidonia è una specie protetta ai sensi della Direttiva Habitat 92/43 CEE. Le foglie che cadono dalla pianta possono arrivare sulle spiagge in seguito a mareggiate e formare accumuli anche imponenti come sta accadendo in questi giorni a Tarquinia.
La zona dove si stanno formando le banquettes è inedita. Infatti di solito il fenomeno, un po' tutti gli anni, è visibile nella zona della foce di Levante vicino alle Saline. nello specchio d'acqua antistante è presente la posidonia e il fenomeno viene studiato da anni dall'Università della Tuscia. Da alcuni giorni tuttavia le foglie secche hanno fatto la sua comparsa più verso Ponte Clementino e nelle spiagge limitrofe.