Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, tenta di spegnere incendio ma muore avvolto dalle fiamme a Grotte di Castro

  • a
  • a
  • a

Un uomo di 80 anni è morto nell'incendio che è scoppiato oggi, verso le 13.30, in località Pian del grano, a Grotte di Castro. Stando ad una prima ricostruzione, sarebbe rimasto ucciso nel tentativo di domare le fiamme. Avrebbe provato a spegnare il fuoco ma, una volta in balia dell'incendio, non sarebbe più riuscito a salvarsi, rimanendo intossicato e carbonizzato. Nell'area andata in fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Gradoli, oltre alla polizia locale e alla protezione civile. Accorsi anche i carabinieri e i sanitari del 118, giunti con l'eliambulanza, ma per l'80enne ormai non c'era più nulla da fare. L'incendio ha distrutto anche l'auto della vittima, trovata poco distante dal luogo in cui è stato rinvenuto il cadavere dell'anziana. Il fuoco potrebbe essere partito da un uliveto per arrivare successivamente a bruciare un bosco nelle vicinanze. Incendio non ancora circoscritto, per domare il fuoco è giunto in soccorso anche un elicottero antincendio della Regione, mentre i pompieri sono al lavoro con 13 unità di personale, un auto, un mezzo pesante e due fuoristrada.