Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elezioni comunali, Leonardi cerca l'accordo con la Lega

  • a
  • a
  • a

“Faccio un appello alla Lega: ci sono state incomprensioni, promesse non mantenute e screzi, ma l’interesse comune è quello di cercare un accordo per le prossime elezioni amministrative su un programma condiviso. Per il bene di Montefiascone”. Così, il capogruppo di maggioranza, Sandro Leonardi, si rivolge al partito della Lega a circa un anno dalla fine del mandato elettorale e proprio in vista delle comunali del 2021, quando i cittadini saranno chiamati a nuove votazioni. Poi, a nome del Melograno, il capogruppo ringrazia il sindaco Paolini e la giunta per il lavoro svolto in questi quattro anni, ricordando l’inizio del mandato nel mese di giugno 2016. “Abbiamo trovato il Comune con un bilancio di previsione a meno di 800mila euro – illustra Leonardi -. Negli anni successivi debiti fuori bilancio per oltre 400mila euro e un bilancio passato da 50 milioni di euro a 42 per via della riduzione dei finanziamenti nazionali e regionali. Il coronavirus da sei mesi ha inoltre paralizzato l’attività amministrativa”.