Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furti, colpo all'Eurospin di Tarquinia. Malviventi in fuga con un bottino di 30 mila euro

Hanno fatto esplodere la cassa continua del supermercato

Fabrizio Ercolani
  • a
  • a
  • a

Furti, colpo all'Eurospin di Tarquinia. Malviventi in fuga con un bottino di 30 mila euro

Furto nella notte all’Eurospin: fatta saltare la cassa continua del punto vendita. Malviventi scappati con un bottino di oltre 30mila euro. Ignoti si sono intrufolati nelle ore notturne all’interno del discount ed utilizzando del liquido infiammabile hanno fatto saltare la cassa continua trafugando l’intero incasso della domenica. Un furto fatto non da dilettanti visto che nelle vicinanze del discount abitano alcune famiglie che non hanno sentito alcun rumore e vi sono numerose attività pattugliate dai servizi di vigilanza privata. Nessuna persona è rimasta coinvolta o ferita dall’esplosione. Immediato sul posto l’intervento dei carabinieri che hanno avviato un’indagine per risalire all’identità dei ladri. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini delle telecamere di sicurezza. Le indagini si avvalgono dell’ausilio della polizia stradale e del sistema di videosorveglianza comunale. Dopo l’assalto all’ufficio postale di Monte Romano arriva quest’altra rapina questa volta andata a buon fine. Negli anni passati in questo periodo iniziavano i primi furti negli appartamenti mentre quest’anno si parte subito con una rapina ben organizzata. Di certo con l’arrivo della stagione balneare sarà necessario aumentare le unità adibite al controllo del territorio.