Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Tromba marina si abbatte sul litorale

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Tromba marina sul litorale tarquiniese. Attimi di paura tra i villeggianti; per fortuna nessun danno rilevante. I tantissimi turisti che in questi ultimi giorni di luglio stanno affollando il litorale tirrenico, hanno potuto assistere ed immortalare uno degli spettacoli più belli, ma che potrebbero anche essere più devastanti della natura. In pochi minuti è calato il buio e dalle acque è emerso un pauroso vortice che con rapidità si è avvicinato alla riva.La tromba, accompagnata da copiosa pioggia non ha risparmiato alcun punto del litorale tarquiniese andando poi a scemare in direzione Montalto di Castro, San Giorgio, Saline, Tarquinia Lido e la zona dei campeggi in località Spinicci tutte lambite dalla forte corrente d'aria che ha limitato la sua furia fermandosi a poche decine di metri dalla battigia. A Marina Velca sono stati spazzati via ombrelloni e lettini, senza tuttavia danni a persone. Sul posto per monitorare costantemente la situazione le forze dell'ordine insieme ai volontari della Protezione Civile e dell'Aeopc.