Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, paura a Tarquinia: cileno lancia pugnale contro albero in un parco pieno di bambini

default_image

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Lancia pugnale contro un albero in un parco pieno di bambini. I carabinieri della stazione di Tarquinia hanno sorpreso un giovane straniero di origini cilene, mentre in un giardino pubblico lanciava un grosso pugnale contro un pino ad alto fusto, creando disagio ai fruitori del giardino. Per approfondire leggi anche: Nascondeva coltelli e katane in casa Immediatamente il soggetto veniva fermato dai carabinieri della stazione, e gli veniva sequestrato il pugnale; successivamente i militari i hanno perquisito la sua abitazione ed hanno trovato e sequestrato altri tre pugnali proibiti. Al termine il cileno è stato denunciato a piede libero per porto abusivo di armi e porto ingiustificato di coltello illegale.