Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Slitta calendari e inizio del campionato

Gabriele Gravina (presidente Lega Pro)

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Si è tenuta nel pomeriggio del 22 agosto la riunione dei club della serie C per le decisioni riguardo l'inizio della nuova stagione. Ci sarà l'8 settembre la cerimonia per decidere i calendari del prossimo campionato che inizierà necessariamente dopo quella data. Erano previsti proprio per ieri, ma non si sono presentati i presupposti per iniziare, dopo un estate piuttosto difficile dal punto di vista finanziario. Scartata, di conseguenza, anche la seconda data fissata, il 7 settembre, visti i ricorsi presentati da alcuni club che sperano di salire di categoria.  Un ulteriore ritardo, quindi, dovuto anche alla decisione del Coni riguardo i ripescaggi di tre squadre che hanno presentato ricorso per entrare a far parte della cadetteria, che inizierà venerdì. Una decisione che sarà presa solamente con un giorno di anticipo, il 7 settembre. Oltre ai calendari, nella stessa giornata, saranno resi noti i 3 gironi che animeranno la stagione: molte le novità in questo campo. Trova conferma, infatti, la divisione geografica di cui si è parlato qualche settimana fa: Nord-Ovest, Nord-Est e Centro-Sud.  Situazione non facile per una Viterbese che, però, sta ultimando un buon mercato per rinforzarsi in vista di trasferte piuttosto calde. Il campionato inizierà la settimana dopo, a decisioni prese: il week end del 15 e 16 settembre.