Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbese, dall'Argentina (via Catania) arriva Monteagudo

Eleonora Celestini
  • a
  • a
  • a

E’ argentino come il ds gialloblù Mariano Fernandez e si è appena svincolato dal Catania: il nuovo rinforzo in arrivo alla Viterbese si chiama Juan Monteagudo, difensore centrale (ma ha giocato anche da terzino sinistro) classe 1995, un metro e novantadue centimetri di altezza e una gran voglia di ricominciare dopo una stagione ai piedi dell’Etna e il fallimento del club siciliano. In passato ha giocato in Argentina nel Club Atlético Nueva Chicago – più semplicemente Nueva Chicago -, società di Mataderos, quartiere di Buenos Aires, che milita nella Primera B Nacional, la seconda serie del campionato argentino, e poi in Cile nel Club de Deportes Puerto Montt in serie B.

 

 

Da questa mattina il giocatore si allena con la squadra al “Palozzi” di Canepina, agli ordini di mister Giacomo Filippi. Nel caso in cui venisse tesserato - ma sembra che l’accordo con la Viterbese sia vicino – Monteagudo potrebbe giocare a sinistra in una difesa a tre con Ricci e D’Ambrosio. Sempre che questi ultimi due restino entrambi. 

 


 

“Quando sono arrivato in Europa – ha detto qualche mese fa a TuttoCalcioCatania.com – l’unico mio pensiero era di fare bene, dimostrare le mie capacità calcistiche giocando ogni singola partita dando il massimo che potevo e penso di esserci riuscito. Adesso guardo avanti con grandi aspettative e tanta voglia”.