Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbese-Pontedera, le parole di mister Punzi dopo il ko: "Non rimprovero nulla alla squadra" | FOTO | VIDEO

  • a
  • a
  • a

Esordio amaro per mister Punzi sulla panchina della Viterbese. I gialloblù hanno perso nel pomeriggio di sabato 13 novembre la sfida al Rocchi contro il Pontedera. Sotto di due gol avevano rimesso in piedi la gara rimontando. Poi nei minuti di recupero hanno colpito i toscani.

 

 “Difficile trovare lati positivi, ma per larga parte della gara abbiamo giocato una buona partita – spiega mister Francesco Punzi in sala stampa -. Gli avversari hanno sfruttato con cinismo i nostri errori. Sotto 2-0 però abbiamo giocato, reagito, recuperato e rischiato di andare in vantaggio, poi siamo stati puniti da un episodio. Nella nostra situazione di classifica è difficile cercare lati positivi, ma ai ragazzi non posso rimproverare nulla”. “In alcuni momenti la qualità degli interpreti si è vista, sennò due gol come quelli fatti non li fai – continua il tecnico -. Serve equilibrio e non dobbiamo stigmatizzare gli errori. Non cerco colpevoli, io e il mio staff ci siamo messi a disposizione e ripeto: io alla squadra sulla prestazione non posso rimproverare nulla”.

 

 

VITERBESE PONTEDERA 2️⃣-3️⃣ Gli scatti del match #LegaPro #viterbesepontedera

Pubblicato da U.S. Viterbese 1908 su Sabato 13 novembre 2021

 

TABELLINO

VITERBESE (4-3-3): Daga; Fracassini (14′ st Pavlev), D’Ambrosio, Martinelli (23′ st Van Der Velden), Urso; Calcagni, Iuliano, Adopo (28′ st Errico); Murilo, Volpe (14′ st Capanni), Volpicelli. A disposizione: Bisogno, Simonelli, Ricchi, Foglia, Zanon, Marenco, Alberico. Allenatore: Punzi.

PONTEDERA (3-5-2): Sposito; Matteucci, Espeche, Bakaioko; Perretta (48′ st Marianelli), Barba (33′ st Regoli), Caponi, Catanese, Milani (15′ st Parodi); Magnaghi, Benedetti (15′ st Mattioli). A disposizione: Angeletti, Bardini, Pretato, Shiba, D’Antonio, Benericetti, Nicoli, Santarelli. Allenatore: Maraia

Arbitro: Signor Fabio Pirrotta della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto; assistenti Sigg. Antonio Lalomia di Agrigento e Emanuele Bocca di Caserta; Quarto Uomo Sig. Luca Angelucci della sezione di Foligno.

Marcatori: 9’pt e 15′ pt Magnaghi, 26′ pt Volpe, 40′ pt Murilo, 50′ st Espeche.

Note: angoli: 5-3 per la Viterbese; ammoniti: Catanese, Bakaioko, Pavlev, Espeche; recuperi: 0’ pt; 5’ st.