Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Leonardo Bonucci, "Notti magiche". Gli azzurri cantano sul pullman dopo la vittoria contro il Belgio | Video

  • a
  • a
  • a

L'Italia batte il Belgio e vola alle semifinali dell'Europeo dove l'aspetta la Spagna. Gli azzurri sono al settimo cielo come testimoniano i video postati sui social dopo la partita da diversi giocatori. Primo fra tutti Leonardo Bonucci. Il difensore di Viterbo, cresciuto a Pianoscarano, ha intonato insieme ai compagni di squadra "Notti magiche", l'ìnno dei mondiali italiani del 1990, sul pullman che li riportava in albergo dopo la gara. Gli azzurri hanno cantato a squarciagola la canzone di Edoardo Bennato e Gianna Nannini. All'epoca molti di loro erano bambini, altri non erano nemmeno nati. Ma tutti hanno cantato ricordando a memoria le parole.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Leonardo Bonucci (@bonuccileo19)

 

"Per volare non servono ali ma i piedi per terra e un gruppo di amici", ha scritto Leonardo Bonucci su Instagram postando una foto dei giocatori della nazionale in festa dopo la vittoria per 2-1 contro il Belgio che li ha qualificati alla semifinale.  "Era una partita difficilissima, sapevamo la loro qualità e le difficoltà che ci potevamo creare in ripartenza. Nel secondo tempo siamo stati bravi a soffrire. Il cuore di questo gruppo è grande, sogniamo con i piedi per terra. Ci aspetta la Spagna, abbiamo cominciato con un sogno nel cassetto". Queste le sue parole a Raiuno, al termine della sfida. 

 

"Abbiamo dimostrato - ha continuato - quanto sia grande il cuore di questo gruppo. Continuiamo a sognare coi piedi per terra, ora ci aspetta la Spagna che è una grandissima squadra. Teniamo il sogno nel cassetto: sarà difficile, ci sarà da recuperare le energie e dare il 110%. Nel primo tempo abbiamo dominato, poi un rigore dubbio li ha messi in carreggiata ma siamo riusciti a resistere", ha continuato il difensore della Juventus che è uno dei leader del gruppo messo in piedi dal commissario tecnico Roberto Mancini. Bonucci nei sui messaggi social continua a puntare sulla forza del gruppo.