Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, Chris Smalling. La moglie: "Abbiamo visto gli ufo. Non eravamo sotto funghetti magici"

  • a
  • a
  • a

"Abbiamo visto gli Ufo". La moglie di Chris Smalling, il difensore inglese della Roma, fa una clamorosa rivelazione su Instagram. Il calciatore e la consorte, Sam Cooke, stanno trascorrendo un periodo di vacanza in Giamaica ma ieri, domenica 6 giugno, hanno visto qualcosa di speciale. Lo racconta la moglie del difensore, famosa modella vegana, con una storia su Instagram: "Ok giuro che non eravamo sotto funghetti magici o cose del genere, ma io e Chris. Abbiamo visto l'Ufo più assurdo di sempre! Non era un oggetto rimasto in alto nel cielo per pochi secondi, che sarebbe potuto essere anche un aeroplano. È volato giù in basso davanti a noi, poi si è girato ed è decollato di nuovo in alto nel cielo, dove è rimasto per un'ora (forse più a lungo, ma siamo dovuti andare via)". 

Poi il racconto della signora Smalling continua: "Era troppo piccolo per essere ripreso mentre è rimasto fermo nel cielo, anche se Chris lo vedeva ruotare con luci lampeggianti tutt'intorno. Avremmo potuto riprenderlo con la telecamera quando stava volando verso da noi perché si vedeva bene, ma eravamo entrambi troppo sbalorditi per tirare fuori i nostri cellulari. Inoltre non volevamo distogliere lo sguardo per paura di perdercelo, qualunque cosa fosse. Sembrava enorme. Non sembrava uno dei classici UFO. Era totalmente silenzioso".

 

Poi la donna rivolge una domanda ai frequentatori del social: "Qualcuno ha mai visto qualcosa di simile? È difficile da spiegare come era fatto perché era ben mimetizzato, sembrava com posto da due rettangoli in 3D separati, che ruotavano l'uno intorno all'altro con luci fioche intorno ai bordi". Da giorni si discute negli Usa sui possibili avvistamenti alieni". Insomma una vacanza "movimentata" per il difensore pronto per mettersi agli ordini dello Special One Josè Mourihno per la prossima stagione sempre con la maglia della Roma.