Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Francesco Totti, Europei. "Secondo voi gli olandesi ancora rosicano per il cucchiaio?". La risposta di Seedorf | Video

  • a
  • a
  • a

Francesco Totti celebra il suo cucchiaio all'Olanda durante la semifinale degli Europei del 2000. L'ex capitano della Roma ha pubblicato un simpatico video nelle sue storie Instagram nel quale chiede l'opinione dei suoi seguaci alla vigilia del nuovo Europeo. "Secondo voi gli olandesi stanno ancora rosicando per il cucchiaio che ho fatto?".

Totti si riferisce alla storica semifinale tra l'Italia allenata da Dino Zoff e l'Olanda finita ai rigori all'Europeo belga. Una partita stoica per gli azzurri che riuscirono a resistere in 10 portando gli Orange ai rigori per poi batterli. Quella partita passerà alla storia anche per il rigore tirato da Francesco Totti. "Mo' je faccio er cucchiaio", disse ai compagni incamminandosi verso l'area di rigore. Detto fatto. Parabola a cucchiaio che beffò Van Der Sarr con tutti gli italiani e l'allenatore Zoff che trannero il fiato per qualche infinito istante.

 

A quasi 21 anni di distanza Totti ha voluto ricordare l'evento. A stretto giro di posta è arrivata la replica di uno dei giocatori che vestivano la maglia dell'Olanda in quella partita: Clarence Seedorf. "Pensavo che fossi un po' più simpatico di così, però sai alla fine non hai portato a csa chissà con quel cucchiaino". Il riferimento è alla finale che poi l'Italia perse con la Francia con il golden gol di Trezeguet che arrivò ai supplementari dopo che l'Italia era stata avanti per quasi tutti i 90 minuti sfiorando la coppa. "Si è vero a me me brucia, però a voi brucia di più eh?", è la controrisposta di Totti con un altro video su Instagram "Vabbè dai, dopo tanto tempo le accettate le scuse", sorride sornione il capitano. Un siparietto che ha coinvolto due grandi campioni che fecero grande il campionato di serie A di quegli anni dove giocavano i migliori calciatori del mondo intero.