Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Lazio batte il Crotone 2-0. I gol firmati da Immobile e Correa

Esplora:

  • a
  • a
  • a

La Lazio espugna Crotone grazie ai suoi bomber Immobile e Correa tornati a giocare insieme dopo quasi un un mese. Il bomber biancoceleste ha voglia di farsi vedere. Al 7' intercetta un pallone controllato male dal portiere del Crotone e spara verso la porta: la palla esce di poco. Cinque minuti dopo sono i padroni di casa a far tremare i biancocelesti. Simy devia con la suola un cross, la palla sfiora il palo a Reina battuto. Al quarto d'ora è Luis Alberto a colpire la palla di testa in tuffo, Cordaz blocca. Al 21 ci pensa Immobile a sbloccare il risultato deviando in tuffo di testa un traversone di Parolo. Al 37' è lo stesso Parolo ad avere il pallone per il raddoppio, ma Cordaz si supera sulla sua conclusione. Portiere che salva la porta del Crotone anche al 43' su un colpo di testa di Fares.
Nella ripresa Lazio ancora padrona del campo. Al 48' Correa mette ancora alla prova Cordaz che devia in angolo. L'argentino poi firma il raddoppio dieci minuti dopo con un conclusione da posizione defilata che si infila tra le gambe di Cordaz. C'è ancora spazio per un'occasione di Caicedo. Tre punti d'oro per la Lazio.


CROTONE-LAZIO 0-2
RETI
21' Immobile, 58' Correa  

 
CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Cuomo; Rispoli (46' Pedro Pereira), Benali, Petriccione (68' Dragus), Vulic (79' Riviere), Reca; Messias, Simy. All. Stroppa

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (79' Hoedt), Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo (46' Akpa-Akpro), Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares (46' Marusic); Immobile (75' A. Pereira), Correa (62' Caicedo). All. S. Inzaghi