Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbese-Bari 0-3, terza sconfitta di fila per i gialloblù. In bilico la panchina di Maurizi

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Tre sconfitte in una settimana. Il Bari passeggia al Rocchi e vince 3-0 in un pomeriggio nerissimo per la Viterbese che, sotto gli occhi di Aurelio De Laurentiis seduto in tribuna, cede sotto i colpi dei pugliesi. 
Gara subito in salita per i gialloblù che vanno sotto al 5': prodezza di Mirko Antenucci su punizione. La Viterbese a metà ripresa prova a reagire e sfiora il pari con Tounkara. Ma nel finale di tempo il Bari infierisce: al 37' Marras infila con un pallonetto, a un minuto dall'intervallo arriva il tris di Di Cesare. Partita chiusa nonostante 45 minuti ancora da giocare. Maurizi prova il tridente, ma il Bari controlla e portata a casa i tre punti.
Ora la panchina di Maurizi - un punto in quattro gare - traballa davvero.

IL TABELLINO

VITERBESE (3-5-2): Daga; Bianchi, De Santis (63' De Falco), Mbende; Bezzicheri ( 63' Ferrani), Salandria, Bensaja (63' Menghi), Urso, Falbo; Rossi, Tounkara. A disposizione: Besea, Borsellini, Cappelluzzo, De Santis, Ferrani, Macrì, Maraolo, Menghi, Scalera, Sibilia. Allenatore: Maurizi

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare ( 77' Semenzato); Ciofani, Maita, Bianco, D'Orazio ( 77'  Minelli); Marras (58' Candellone), Antenucci (71' Lollo), D'Ursi (58' Montalto). A disposizione: Marfella, Liso, Perrotta, Minelli, Corsinelli, De risio, Lollo, Candellone, Montalto, Citro. Allenatore: Vivarini.

RETI: 5' Antenucci, 38' Di Cesare, 44' D'Ursi, 48' Celiento