Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nicolò Zaniolo, il padre: "Sta male". Sarà operato in Austria

  • a
  • a
  • a

Nicolò Zaniolo, il padre: "Sta male". Sarà operato in Austria
Il gioiello della Roma e della nazionale ha scelto la clinica Hochrum di Innsbruck per l'intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore, dove sono stati operati Chiellini e Pavoletti. Zaniolo si è infortunato lunedì 7 settembre durante la gara tra Olanda e Italia. Dunque niente Villa Stuart dove il giocatore era stato già visitato martedì dal professor Mariani e dove era stato già operato a gennaio, all'altro ginocchio, dopo la rottura del crociato durante la gara contro la Juventus all'Olimpico.
L'intervento era programmato pe questa mattina, ma dopo un lungo confronto con la famiglia Zaniolo ha deciso di rivolgersi altrove. prima si era parlato degli Stati Uniti, poi la scelta è ricaduta sull'Austria.
Il campione ha preso malissimo il nuovo infortunio. E' lo stesso padre Igor, ascoltato da la Gazzetta dello sport, a confermarlo:: "Nicolò sta male. Ha pensieri brutti. D’altronde è comprensibile. Ha solo 21 anni e naturalmente ha paura di non tornare come prima. Col club e con gli azzurri ha lavorato bene, penso che sia stata solo sfortuna, perché anche in questo caso non è stato l’avversario a fargli male. Ha sentito una specie di frustata al ginocchio e si è fermato"