Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Favl Cimini, Daniele Piccioni nuovo direttore generale delle giovanili

  • a
  • a
  • a

Daniele Piccioni sarà il nuovo direttore generale del settore giovanile della Polisportiva Favl Cimini. I patron del neo sodalizio cimino-viterbese hanno messo a segno un colpo da novanta. Dirigente con una spiccata dote manageriale ma anche grande conoscenza calcistica sul territorio, Piccioni ha conquistato la stima di tutti svolgendo un egregio lavoro nelle ultime otto stagioni da responsabile del settore giovanile della Viterbese.

“E’ la figura di spessore che ci mancava. Completiamo l’organico del settore giovanile con il dirigente più esperto e qualificato della Tuscia. Un settore giovanile che ci vedrà protagonisti su svariati campi della provincia come Viterbo, Vetralla, Vignanello e Vallerano – afferma il presidente Roberto Valeri – Sono certo che l’esperienza e la professionalità di Piccioni darà una marcia in più al progetto Pfc”. La professionalità al servizio di un nuovo progetto sul quale Daniele Piccioni scommette molto: “Arrivo da un mondo diverso, quello professionistico. Alla Viterbese sono stati otto anni importanti e significativi ma questa esperienza è finita. Ho valutato in queste settimane il progetto dove ci sono tre personaggi come Patrizi, Pecci e Torroni in rigoroso ordine alfabetico che vogliono investire e far diventare uno dei settore giovanili più importanti della provincia. Si vuole fare le cose serie. Questo è l’anno zero, ci sono da fare investimenti importanti ma sono convinto che nel giro di tre-cinque anni si possono avere buoni risultati”. Tanto lavoro sulla scrivania di un Daniele Piccioni che non vede l’ora di mettersi a lavoro: “Vivo sempre preoccupato perché quando si lavora in un settore giovanile si deve avere a che fare con staff tecnici, genitori e ragazzi. Parto sicuramente con enorme ritardo, sto cercando di capire quali sono determinati meccanismi. Servirà mettere le basi giuste. Il settore giovanile va costruito col tempo anno dopo anno”.