Università San Raffaele, cattedra di storia del calcio

DOCENTE D'ECCEZIONE

Università San Raffaele, cattedra di storia del calcio

05.07.2019 - 13:23

0

E’ dedicata alla Storia del calcio la prima e unica cattedra italiana istituita presso l’Università telematica San Raffaele affidata a un docente d’eccezione, il giornalista Alessandro Alciato, inviato speciale di SKY Sport e autore di numerosi libri sul calcio e sui suoi protagonisti. Ormai identificato come “Università del Calcio”, il Corso di laurea triennale in “Scienze Motorie Curriculum Calcio” dell’ateneo San Raffaele con sede principale a Roma, nato nel 2016 in collaborazione con l’Associazione Italiana Calciatori, implementa l’offerta formativa puntando ancora su qualità e alta professionalità. Le esperienze uniche e leggendarie di Carlo Ancelotti, Paolo Maldini, Siniša Mihajlović, Marco Nosotti diventano materia di studio. Nel percorso didattico Alciato, attraverso le loro dirette testimonianze, approfondirà per gli studenti del terzo anno le esperienze professionali e umane di alcuni ex-calciatori che sono stati protagonisti di momenti significativi della storia del pallone. In particolare, Carlo Ancelotti, Paolo Maldini e Siniša Mihajlović, ex-calciatori oggi dirigenti e allenatori, daranno un loro contributo didattico al corso mettendo a disposizione degli studenti il loro percorso personale all’interno di un programma più ampio e articolato. Insieme a loro, l’esperienza di Marco Nosotti, altra firma storica del giornalismo sportivo e di SKY Sport, tra i primi “bordocampisti” [una modalità di giornalismo che ha cambiato il modo di raccontare questo sport ma anche ex-calciatore. Il Corso di storia del Calcio è finalizzato a un esame elettivo del terzo anno accademico del corso di studi, unico in Italia e non solo, che consente a tutti gli studenti di coniugare la passione per lo sport più seguito al mondo con un concreto percorso accademico e professionalizzante. "Rappresenta perfettamente lo spirito di questo iter universitario - sostiene il presidente del corso, il professor Fabio Poli - la sintesi tra la parte accademica, per un percorso di laurea triennale altamente qualificato, la presenza di un docente che viene dal mondo del lavoro nel calcio e, non da ultimo, il concetto formativo rivoluzionario di poter usufruire di contributi didattici di professionisti del calcio giocato che hanno scelto di portare la loro testimonianza attiva".

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fase 3, riapre la Torre degli Asinelli a Bologna, le immagini

Fase 3, riapre la Torre degli Asinelli a Bologna, le immagini

(Agenzia Vista) Bologna, 01 giugno 2020 Fase 3, riapre la Torre degli Asinelli a Bologna, le immagini Fase 3, la Torre degli Asinelli riapre al pubblico dopo tre mesi di chiusura. Insieme alla Torre riapriranno anche l'ufficio informativo Bologna Welcome di Piazza Maggiore e lo spazio eXtraBo, interamente dedicato al verde di Bologna e dintorni. La Torre riapre tutti i giorni dalle 10 alle 18, ...

 
Tamponamento in A14, autoarticolato perde il suo carico sull'asfalto

Tamponamento in A14, autoarticolato perde il suo carico sull'asfalto

(Agenzia Vista) Bologna, 01 giugno 2020 Tamponamento in A14, autoarticolato perde il suo carico sull'asfalto L'intero carico di un autoarticolato che trasportava mattoni è finito in mezzo alla carreggiata Sud della A14, fra Castel San Pietro e Imola, in seguito a un incidente che nel primo pomeriggio ha provocato due feriti. Si è trattato di un tamponamento, tra il tir che trasportava mattoni e ...

 
De Magistris: "De Luca sta mettendo in pericolo la salute dei campani"

De Magistris: "De Luca sta mettendo in pericolo la salute dei campani"

(Agenzia Vista) Napoli, 01 giugno 2020 De Magistris: "De Luca sta mettendo in pericolo la salute dei campani" Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commenta la pronuncia del Tar Campania che ha accolto l'istanza della Regione sugli orari di chiusura delle attività: “Il presidente De Luca sta mettendo in pericolo la salute dei napoletani e dei campani, perché riducendo gli orari e i luoghi ...

 
Mattarella ascolta l'inno nazionale eseguito per il concerto del 2 giugno

Mattarella ascolta l'inno nazionale eseguito per il concerto del 2 giugno

(Agenzia Vista) Roma, 01 giugno 2020 Mattarella ascolta l'inno nazionale eseguito per il concerto del 2 giugno Il tradizionale concerto al Quirinale per la Festa della Repubblica. A causa delle restrizioni imposte dall'emergenza Coronavirus, l'esibizione si è tenuta all'aperto nei Giardini del Quirinale, mentre il consueto ricevimento con il Presidente della Repubblica non si è tenuto. / ...

 
Georgina Rodriguez, lato B da urlo in palestra: su Instagram oltre 1,5 milioni di like

Georgina Rodriguez

SOCIAL

Georgina Rodriguez, lato B da urlo in palestra: su Instagram oltre 1,5 milioni di like

Georgina Rodriguez, compagna di Cristiano Ronaldo, lascia senza fiato i suoi followers mostrando un lato B da urlo. La giovane modella portoghese, reduce dalla copertina ...

01.06.2020

Woody Allen, annuncio choc del regista: "Potrei smettere di girare film"

CINEMA

Woody Allen, annuncio choc del regista: "Potrei smettere di girare film"

«Stare a casa non è poi così male, ceno e poi mi guardo un film sullo schermo del televisore. Ma io non voglio fare film per i piccoli schermi, perciò potrei smettere del ...

01.06.2020

Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

Televisione

Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

Prima serata tv, quella di oggi primo giugno 2020, con una serie di programmi e film di primo piano nell'offerta dei palinsesti. Su Rai1 la replica de "La prima indagine di ...

01.06.2020