Raee, il 14 ottobre è la Giornata internazionale

Raee, il 14 ottobre è la Giornata internazionale

Remedia, una campagna di sensibilizzazione per la corretta gestione dei rifiuti elettronici

09.10.2019 - 17:17

0

Roma, 9 ott. - (AdnKronos) - Quest'anno si stima che arriverà a circa 50 milioni di tonnellate la quantità di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (i cosiddetti Raee) generata a livello globale, ma solo un quinto di questi sarà raccolto e trattato correttamente mentre il resto finisce in discarica, bruciato, gestito illegalmente o al di sotto degli standard. Intanto, il numero globale di Raee aumenta a un tasso del 3-4% l’anno: ciò significa che nel 2025 saranno generati approssimativamente 60 milioni di tonnellate di Raee, l’equivalente di 290.000 Statue della Libertà.

Per questo, il 14 ottobre si celebrerà l’International E-Waste Day, la Giornata internazionale dedicata ai Raee (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) promossa dal Weee Forum, associazione internazionale composta dai maggiori sistemi collettivi no profit operanti nel settore dei rifiuti elettrici. Obiettivo, sensibilizzare circa i benefici derivanti da una corretta gestione di questa tipologia di rifiuto.

Per l’occasione, in Italia Remedia (consorzio che gestisce Raee, pile e accumulatori esausti) lancia una campagna di comunicazione rivolta ai consumatori, che prenderà il via con la divulgazione del video “Raee, i tuoi diritti che salvano l’ambiente”, disponibile da oggi sul sito remediapervoi.it. Lo scopo è informare i cittadini su diritti e opportunità in tema di smaltimento delle apparecchiature tecnologiche rotte o obsolete e sui servizi gratuiti a disposizione come l’uno contro zero e l’uno contro uno.

Secondo il Weee Forum e Remedia, la corretta informazione dei consumatori rappresenta un primo passo per innescare un cambiamento e promuovere comportamenti virtuosi tanto a livello economico con lo sviluppo di economie circolari, quanto a livello ambientale limitando al minimo l’impatto dei rifiuti.

Una gestione accurata dei Raee è di fatto essenziale: contengono sostanze pericolose che, se rilasciate nell’ecosistema, possono rivelarsi altamente inquinanti. Dall’altra parte però, rappresentano anche una risorsa importante perché sono composti da materie prime preziose e riciclabili che, se recuperate correttamente, possono generare materie prime seconde da immettere nuovamente nel ciclo produttivo.

“Nel 2018, Remedia in Italia ha gestito oltre 124mila tonnellate di rifiuti tecnologici – dichiara Danilo Bonato, direttore generale di Remedia – Non avremmo raggiunto questo risultato senza attività orientate al costante dialogo con produttori, addetti ai lavori e consumatori. L’E-Waste Day, che dà voce alle azioni degli oltre 100 soggetti uniti sotto la guida del Weee Forum, è un’occasione per rafforzare e promuovere le buone pratiche di riciclo, incoraggiando i cittadini ad adottare comportamenti virtuosi".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Calcio, il Barcellona in campo con la mascherina del club

Calcio, il Barcellona in campo con la mascherina del club

Milano, 27 mag. (askanews) - I giocatori del Barcellona si sono allenati sfoggiando un equipaggiamento nuovo: una mascherina con i colori e il simbolo del club. Più una passerella che una reale misura di sicurezza durante l'allenamento: la mascherina sarà venduta nello shop ufficiale insieme agli altri gadget della squadra.

 
Bonafede: riforme non sono contro la magistratura

Bonafede: riforme non sono contro la magistratura

Roma, 27 mag. (askanews) - La riforma del Consiglio superiore della magistratura che è all'esame del tavolo della maggioranza non è fatta contro i magistrati. Lo ha sottolineato il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, rispondendo a una interpellanza urgente al question time alla Camera dei Deputati. "La magistratura del nostro Paese è stata investita, da un anno a questa parte, da un vero ...

 
Recovery Fund, Gentiloni: "Svolta dell'Ue, fatto storico per l'avvenire dell'Unione"

Recovery Fund, Gentiloni: "Svolta dell'Ue, fatto storico per l'avvenire dell'Unione"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 27 maggio 2020 Recovery Fund, Gentiloni: "Svolta dell'Ue, fatto storico per l'avvenire dell'Unione" "Una svolta da parte della Commissione a una crisi senza precedenti, un fatto storico per l'avvenire dell'Unione". Così il commissario Ue agli Affari economici, Paolo Gentiloni, a proposito del piano presentato dalla presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. ...

 
Alba Parietti si spoglia su Instagram per la prova costume: "Una scusa per esibirmi, prenderò gli insulti"

Alba Parietti, 58 anni

SOCIAL

Alba Parietti si spoglia per la prova costume: "Una scusa per esibirmi"

Alba Parietti stupisce ancora e alla soglia dei 60 anni, li compirà nel luglio 2021, si spoglia. Nel bagno di casa sua si mostra come sempre statuaria con le mitiche gambe in ...

27.05.2020

Stasera in tv 27 maggio va in onda il film "All'ultimo voto". Con Sandra Bullock

TELEVISIONE

Stasera in tv 27 maggio va in onda il film "All'ultimo voto". Con Sandra Bullock

Stasera in tv 27 maggio va in onda il film "All'ultimo voto". Appuntamento su Iris, alle ore 21. Pellicola americana del 2015, la regia è di David Gordon Green, nel cast ci ...

27.05.2020

Una pietra miliare del cinema stasera in tv 27 maggio: "Otto e mezzo" di Federico Fellini

TELEVISIONE

Una pietra miliare del cinema stasera in tv 27 maggio: "Otto e mezzo" di Federico Fellini

Stasera in tv va in onda il film "Otto e mezzo" (Rai Movie ore 21,10), uno dei capolavori di Federico Fellini entrati di diritto nella storia del cinema. Pellicola del 1963, ...

27.05.2020