End of waste, Costa: "Disponibile al confronto"

End of waste, Costa: "Disponibile al confronto"

Il ministro in audizione in Commissione Ecomafie

12.09.2019 - 17:46

0

Roma, 12 set. - (AdnKronos) - La nuova disposizione sull'end of waste approvata nello 'Sblocca – cantieri' "non può ritenersi ancora definitivamente risolutiva di tutte le esigenze del settore, ma è un primo importante passaggio per favorire lo sviluppo delle iniziative di recupero dei rifiuti". Così il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, in audizione in commissione Ecomafie, sottolineando che "il ministero resta comunque disponibile a confrontarsi con gli operatori dell’economia circolare e anche le associazioni ambientaliste per provare a risolvere ogni criticità".

Sempre in materia di end of waste, Costa ha riferito che l’iter del provvedimento sul polverino da pneumatici fuori uso è in fase di completamento, e sono in fase avanzata quelli dedicati a pastello di piombo, plastiche miste, carta da macero e pulper (scarto dell’industria cartaria), mentre sono state avviate le verifiche di fattibilità per i decreti su vetro sanitario, vetroresina, rifiuti da spazzamento stradale, oli alimentari esausti, ceneri da altoforno, tessili, residui da acciaieria. Il ministro ha anche dichiarato che sarà istituito presso il ministero dell’Ambiente un registro unico di tutte le autorizzazioni al riciclo rilasciate.

Al centro dell'audizione anche i Pfas e la bonifica di Porto Marghera. Sulla contaminazione da Pfas, il ministro ha illustrato la volontà di fissare l’obiettivo di virtuale assenza di queste sostanze in tutte le emissioni e gli scarichi nei corpi idrici. Costa ha inoltre spiegato che il ministero dell’Ambiente, di concerto con il ministero della Salute, ha avviato l’iter per istituire un’apposita cabina di regia che delinei un quadro della contaminazione da Pfas su tutto il territorio nazionale.

Rispetto al Sito di interesse nazionale per la bonifica di Venezia Porto Marghera, Costa ha riferito che ad oggi risulta caratterizzato il 95% della superficie dei suoli e delle falde. Per il 69% dei suoli e il 66% delle falde è approvato il progetto di messa in sicurezza o bonifica, mentre le aree con procedimento di bonifica concluso (aree risultate non contaminate) sono pari al 16% dei suoli e l’11% delle acque di falda. Per quanto riguarda invece gli interventi di marginamento delle macroisole, ad oggi risultano conclusi per il 92%.

Secondo quanto riferito, per la prosecuzione delle opere di marginamento il ministero dell’Ambiente ha stanziato circa 70 milioni di euro che saranno erogati entro il 2019. Il ministro ha illustrato anche le criticità del procedimento di bonifica in corso, tra cui l’inadempienza e i ritardi da parte di alcune aziende, e la difficoltà nell’individuazione dei responsabili di talune contaminazioni a causa dei fenomeni di inquinamento diffuso che caratterizzano il Sin e del succedersi nel tempo di numerose imprese operanti nell’area.

Sulla bonifica del Sin di Porto Marghera la Commissione nei giorni scorsi ha audito anche il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. Brugnaro ha riferito che per il completamento dei marginamenti sono necessari 250 milioni di euro e che la Cabina di regia con il ministero dell’Ambiente non è stata più convocata da ottobre 2018. Su questo punto, Costa ha dichiarato che la Cabina di regia viene convocata all’occorrenza su questioni tecniche.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La caracca di Magellano celebra il primo giro del mondo

La caracca di Magellano celebra il primo giro del mondo

Sanlucar de Barrameda, 20 set. (askanews) - Cinquecento anni fa Magellano fece la prima circumnavigazione della Terra. A Sanlucar de Barrameda, in Andalusia, si celebra l'anniversario con la caracca Victoria, il veliero a quattro alberi col quale l'esploratore compì l'impresa che venne finanziata dalla casa reale e dai commercianti di Siviglia.

 
Emma Marrone: mi fermo per affrontare un problema di salute

Emma Marrone: mi fermo per affrontare un problema di salute

Roma, 20 set. (askanews) - Emma Marrone ha annunciato una pausa dalla musica. Lo ha comunicato su Instagram con un messaggio accompagnato dalla frase di John Lennon: "La vita è tutto ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani". Poi il post per rassicurare i fan: "Succede. Succede e basta. Questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato....

 
Arabia Saudita, le immagini del sito di Abqaiq  colpito dai droni

Arabia Saudita, le immagini del sito di Abqaiq colpito dai droni

Ryad, 20 set. (askanews) - L'Arabia Saudita ha aperto alla stampa le porte della raffineria di petrolio di Abqaiq attaccata dai droni. Le immagini del sito gestito da Saudi Aramco che per i danni ha praticamente dimezzato la produzione petrolifera perdendo 5,7 milioni di barili al giorno.

 
L'appello di Clooney a combattere la corruzione in Sud Sudan

L'appello di Clooney a combattere la corruzione in Sud Sudan

Roma, 20 set. (askanews) - George Clooney lancia un appello alla comunità internazionale ad agire in Sud Sudan contro multinazionali, tycoon occidentali e intermediari che hanno approfittato della violenta instabilità politica del Paese per trarne profitto. L'attore è intervenuto a Londra, durante una conferenza stampa dell'organizzazione The Sentry che ha co-fondato, chiedendo a Europa e Stati ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019