Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Union Viterbo all'esame derby

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

Torna in campo la Union Viterbo dopo la sosta di due settimane per gli impegni della nazionale. Neroverdi di scena domenica a Civitavecchia alle 14.30 nel derby valido per la seconda giornata di ritorno. All'andata i portuali si imposero al "Quatrini" 28-5, sfruttando alcuni errori difensivi della Union che oggi è chiamata a dare continuità alla vittoria sul Cecina per continuare a credere nella salvezza diretta senza passare dalla poule retrocessione. Rispetto alle ultime uscite coach Fabiani richiama tra i convocati Andrea Forti reduce da un infortunio e, per la prima volta, Vernale: mediano di mischia rapido e concreto che andrà ad implementare il reparto arretrato. Tra gli assenti da segnalare quella di Angelo Martella e Stefano Bocchino, mentre restano da valutare alcune situazioni sia in mischia che sui tre quarti con alcuni giocatori non al massimo della condizione, le riserve sulle quali saranno sciolte solo poco prima del match. “E' la nostra ultima occasione per arrivare tra le prime tre e dobbiamo provare a sfruttarla - dice Carlo Borgatti, tallonatore della Union -. La classifica ed il nome dell'avversaria ci dicono che abbiamo poche speranze, ma tra poche e nessuna passa una differenza enorme. In settimana ci siamo allenati bene. Con la giusta convinzione possiamo tornare con qualcosa di buono”.