Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Union a valanga sul Lanuvio

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

Cala il tris l'under 16 contro il Lanuvio e vola in testa alla classifica del girone. Netto il successo della formazione guidata da Cristiano Notarangelo e Michele Belli che si è imposta 57 – 7. Numeri da record per i leoncini che in tre gare sono stati capaci di segnare 31 mete e quasi 200 punti. Un cammino finora senza macchie e senza ostacoli che, se da una parte non deve esaltare, dall'altra mette in luce tutte le qualità e le grandi potenzialità dei neroverdi ai quali i tecnici chiedono però maggiore precisione nei passaggi, rapidità di uscita dalle fasi statiche ed un migliore approccio alla gara. Nel complesso, al di là delle 9 mete segnate, positiva la prova della Union capace di esprimere tratti di bel gioco pure con qualche amnesia di troppo e mancando di disciplina in alcuni fondamentali: troppe infatti le punizione prese per situazioni di fuori gioco. Problemi da risolvere quanto prima visto che domenica i leoncini aspettano la franchigia Colleferro – Segni - Appia, nel primo scontro al vertice della stagione che darà importanti risposte sul futuro e sulle ambizioni dei viterbesi.