Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Cinghiali sempre più vicini alle case: si moltiplicano gli incontri

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Negli ultimi giorni a Ronciglione si sono fatte sempre più frequenti le segnalazioni di incontri ravvicinati con cinghiali, più o meno famelici, nei dintorni delle abitazioni. In particolar modo nelle ore notturne questi grandi mammiferi scendono a valle, percorrono la circumlacuale, attraversano strade trafficate, sfondano recinzioni, piegano paletti, distruggono in pratica tutto quello che trovano sotto le loro zampe. Ebbene, in queste caldissime serate di luglio, sono tantissimi i cinghiali che provano ad entrare addirittura nei giardini di Punta del lago, sfondando le recinzioni ed avvicinandosi agli usci. Nessun deterrente, neanche i cani da guardia. Forse sono attirati dai sacchetti dell'umido posizionati sui cancelli per la raccolta differenziata oppure dai rifiuti alimentari che i gitanti della domenica lasciano lungo le strade oppure sulle spiagge o meglio, nei boschi, tra la fitta vegetazione. Per gli automobilisti un vero pericolo: gli ungulati sbucano all'improvviso sulle strade, attraversandole di notte, magari con al seguito i loro cuccioli. Un consiglio dato da cacciatori ed esperti, è quello di aspettare l'attraversamento degli animali, quando è possibile, e poi segnalare immediatamente alle autorità competenti la presenza, luogo ed ora degli avvistamenti.