Bagarre sul piano delle opere

VITERBO

Bagarre sul piano delle opere

28.09.2019 - 13:06

0

Bagarre giovedì in consiglio comunale sul piano triennale delle opere pubbliche. Approvato a maggioranza ma ora a rischio di essere impugnato da parte dell’opposizione, che invano ha tentato di indurre il sindaco Arena e i suoi a rinviare la pratica.
Il clima si è fatto incandescente quando la capogruppo del Pd Luisa Ciambella ha fatto notare come il documento fosse in contrasto con le più recenti norme di legge, le quali vietano di farcire i piani triennali con lavori non cantierabili. “La normativa - spiega Ciambella - prevede che vengano iscritte nei piani solo opere finanziate e quindi realizzabili. Invece ci siamo trovati di fronte una lunga lista di interventi, alcuni dei quali risalenti addirittura a decenni fa”.
Affermazioni, quelle della Ciambella, che hanno fatto perdere letteralmente le staffe al sindaco Arena, il quale ha accusato la consigliera dem di voler impartire l’ennesima lezione all’aula.
Il clima si è ulteriormente scaldato quando il leghista Vittorio Galati, che in quel momento sostituiva Stefano Evangelista nel ruolo di presidente del consiglio, ha deciso di far esprimere il parlamentino sul documento, troncando la discussione e saltando il momento delle dichiarazioni di voto. A quel punto nella polemica si è inserita anche un’altra delle “agitatrici” della sala d’Ercole, la capogruppo di Viterbo 2020 Chiara Frontini: la situazione è degenerata, con il sindaco costretto a invitare Galati a ridare la parola alle esponenti della minoranza.
Alla fine il piano triennale è stato messo comunque ai voti e approvato. “Una vera e propria forzatura - sottolinea Ciambella - sia perché non c’erano scadenze temporali da rispettare sia perché l’assessora ai lavori pubblici Laura Allegrini aveva annunciato l’intenzione di aggiornare entro il 10 ottobre il documento con altri tre progetti finanziati, come l’appalto delle frazioni”.
La capogruppo dem avverte quindi l’amministrazione comunale, e implicitamente anche la dirigente della ragioneria Ivana Rasi, che ha di fatto avallato il piano portato in discussione: “Se tra dieci giorni la pratica tornerà in aula con lo stesso libro dei sogni, ci vedremo costretti a sollevare il problema in altre sedi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Video Mamma cervo allatta il suo cerbiatto, incredibili immagini dal Parco delle Foreste Casentinesi
Animali

Video Mamma cervo allatta il suo cerbiatto, incredibili immagini dal Parco delle Foreste Casentinesi

Il video lascia a bocca aperta: una femmina di cervo allatta il suo cerbiatto nella notte. Le immagini arrivano dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e sono state catturate dalle fototrappole di Giacomo Cellini che in collaborazione con l'Ente Parco e la Guardia Forestale locale, gestisce le fotocamere che permettono di filmare gli animali selvatici senza infastidirli e senza violare i ...

 
Stella Manente e la cellulite: la stella de La Pupa e il secchione 2020 posta video dei fan del bodypainting
Social

Stella Manente e la cellulite: la stella de La Pupa e il secchione 2020 posta video dei fan del bodypainting

Stella Manente amatissima dai follower. E' una delle protagoniste, forse la più popolare stando ai riscontri sul web, de La Pupa e il secchione e viceversa, il seguito programma televisivo che ha consumato martedì scorso la sua terza puntata. Gli ammiratori di Stella Manente la riempiono di messaggi e video e lei contraccambia così tanto affetto. Pubblicamente. Per approfondire leggi anche: Il ...

 
Myanmar, corte Aja: misure per fermare il genocidio dei Rohingya

Myanmar, corte Aja: misure per fermare il genocidio dei Rohingya

L'Aja, 23 gen. (askanews) - In Birmania, l'odierno Myanmar è in corso un vero e proprio genocidio e misure d'emergenza devono essere predisposte dalle autorità locali per porre fine alla campagna contro i musulmani Rohingya. Lo ha stabilito la Corte internazionale di giustizia dell'AjA. Il gruppo di 17 giudici ha sostenuto all'unanimità di imporre provvedimenti sul Myanmar per garantire che i ...

 
Virus cinese, a ruba mascherine protettive a Shanghai e Pechino

Virus cinese, a ruba mascherine protettive a Shanghai e Pechino

Shanghai, 23 gen. (askanews) - Le farmacie tra Pechino e Shanghai stanno finendo le mascherine e i disinfettanti, mentre il nuovo virus cinese continua a diffondersi a pochi giorni dal Capodanno lunare. Le mascherine protettive sono finite in alcuni negozi, molte più persone del solito le indossano per strada, la vita avanti, come spiega Yu, impiegato nel settore della ristorazione: "Ovvio che ...

 
Video Belen Rodriguez da urlo in palestra. Le posizioni e l'abbigliamento esaltano il suo fisico super

Social

Video Belen Rodriguez da urlo in palestra. Le posizioni e l'abbigliamento esaltano il suo fisico super

Una Belen Rodriguez mozzafiato pubblica sul suo seguitissimo profilo Instagram (9,2 milioni di follower) l'ennesima serie di video dell'allenamento in palestra. Questa volta ...

23.01.2020

Al Bano e Romina ospiti al Festival di Sanremo 2020, c'è la conferma: "Lo scoglio era economico"

Verso la kermesse

Al Bano e Romina ospiti al Festival di Sanremo 2020, c'è la conferma: "Lo scoglio era economico"

Fra tanti casi e polemiche, una certezza il prossimo Festival di Sanremo, ce l'ha. Al Bano e Romina saranno gli ospiti d’onore della prima serata della kermesse canora ...

23.01.2020

Video Wanda Nara, massaggio bollente brasiliano a lato B e gambe. Ma se la ride: orecchie finte e occhiali

Social

Video Wanda Nara, massaggio bollente brasiliano a lato B e gambe. Ma se la ride: orecchie finte e occhiali

Wanda Nara pubblica sul suo profilo Instagram il video del massaggio a lato B e gambe. "Ho appena finito il trattamento per corpo e viso da Sinara Beguin - scrive - per ...

23.01.2020