Bagarre sul piano delle opere

VITERBO

Bagarre sul piano delle opere

28.09.2019 - 13:06

0

Bagarre giovedì in consiglio comunale sul piano triennale delle opere pubbliche. Approvato a maggioranza ma ora a rischio di essere impugnato da parte dell’opposizione, che invano ha tentato di indurre il sindaco Arena e i suoi a rinviare la pratica.
Il clima si è fatto incandescente quando la capogruppo del Pd Luisa Ciambella ha fatto notare come il documento fosse in contrasto con le più recenti norme di legge, le quali vietano di farcire i piani triennali con lavori non cantierabili. “La normativa - spiega Ciambella - prevede che vengano iscritte nei piani solo opere finanziate e quindi realizzabili. Invece ci siamo trovati di fronte una lunga lista di interventi, alcuni dei quali risalenti addirittura a decenni fa”.
Affermazioni, quelle della Ciambella, che hanno fatto perdere letteralmente le staffe al sindaco Arena, il quale ha accusato la consigliera dem di voler impartire l’ennesima lezione all’aula.
Il clima si è ulteriormente scaldato quando il leghista Vittorio Galati, che in quel momento sostituiva Stefano Evangelista nel ruolo di presidente del consiglio, ha deciso di far esprimere il parlamentino sul documento, troncando la discussione e saltando il momento delle dichiarazioni di voto. A quel punto nella polemica si è inserita anche un’altra delle “agitatrici” della sala d’Ercole, la capogruppo di Viterbo 2020 Chiara Frontini: la situazione è degenerata, con il sindaco costretto a invitare Galati a ridare la parola alle esponenti della minoranza.
Alla fine il piano triennale è stato messo comunque ai voti e approvato. “Una vera e propria forzatura - sottolinea Ciambella - sia perché non c’erano scadenze temporali da rispettare sia perché l’assessora ai lavori pubblici Laura Allegrini aveva annunciato l’intenzione di aggiornare entro il 10 ottobre il documento con altri tre progetti finanziati, come l’appalto delle frazioni”.
La capogruppo dem avverte quindi l’amministrazione comunale, e implicitamente anche la dirigente della ragioneria Ivana Rasi, che ha di fatto avallato il piano portato in discussione: “Se tra dieci giorni la pratica tornerà in aula con lo stesso libro dei sogni, ci vedremo costretti a sollevare il problema in altre sedi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lettera Ue, Fidanza (Fdi): "Le regole Ue non siano applicate a seconda della simpatia"

Lettera Ue, Fidanza (Fdi): "Le regole Ue non siano applicate a seconda della simpatia"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 22 ottobre 2019 Lettera Ue, Fidanza (Fdi): "Le regole Ue non siano applicate a seconda della simpatia" "Le regole Ue non siano applicate a seconda della simpatia". Così l'europarlamentare Fdi Carlo Fidanza, intervenuto dalla sede di Strasburgo del Parlamento Europeo. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Festa di Roma, il saluto di John Travolta ai fan italiani: grazie

Festa di Roma, il saluto di John Travolta ai fan italiani: grazie

Roma, 22 ott. (askanews) - "Sono felice, grazie a tutto il mondo". John Travolta saluta così, in italiano, i suoi fan, dal red carpet della festa del cinema di Roma dove ha presentato il suo nuovo film "The fanatic" e ha ricevuto il premio speciale alla carriera. Una lugna carriera, oltre 70 film, fra cui ha citato tre dei suoi preferiti. "Mi piacciono 'La febbre del sabato sera', 'Grease' e ...

 
Tav, Conte: progetto Torino-Lione non può essere interrotto

Tav, Conte: progetto Torino-Lione non può essere interrotto

Torino, 22 ott. (askanews) - "Il progetto della Torino-Lione prosegue e non può essere interrotto". Così il premier Giuseppe Conte, a Torino, a margine dell'incontro in Comune sull'area complessa di crisi. "Il dossier Tav è stato affrontato dal precedente esecutivo con un processo molto trasparente", ha ricordato il presidente del Consiglio, ribadendo: "Giunti a quelle conclusioni, e compiuto un ...

 
Mahmood: "Cantare al Parlamento Europeo un grande risultato"

Mahmood: "Cantare al Parlamento Europeo un grande risultato"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 22 ottobre 2019 Mahmood: "Cantare al Parlamento Europeo un grande risultato" "Cantare al Parlamento Europeo un grande risultato". Così il cantante Mahmood, vincitore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo, al Parlamento europeo a Strasburgo per esibirsi all’evento Friends of Music. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019