Santa Rosa sotto tono, De Carolis nel mirino

VITERBO

Santa Rosa sottotono, De Carolis nel mirino

18.09.2019 - 14:27

0

Più di tre ore di polemiche sulla festa di Santa Rosa, apparsa sottotono rispetto agli anni passati. Così è ripresa l’attività del Consiglio comunale ed è stato subito muro contro muro tra maggioranza e opposizione.
Una festa “scarsa”, quella dello scorso 3 settembre, secondo la minoranza, che non ha risparmiato critiche pesanti alla gestione delle iniziative di promozione decise dall’assessore De Carolis e alla diretta streaming curata da Gianmaria Santucci. Da parte loro, il sindaco Arena e lo stesso De Carolis (il più preso di mira dall’aula) hanno sostenuto invece di aver constatato una buona presenza di turisti e di appassionati provenienti come ogni anno dalla provincia, “senza considerare le migliaia di persone che hanno seguito il Trasporto in tv e dalle dirette sui social network”.
Hanno parlato di “promozione non all’altezza” Giacomo Barelli e di “qualità scarsa” il pentastellato Massimo Erbetti, mentre Luisa Ciambella ha criticato la gestione troppo politicizzata dell’evento: “Avete ringraziato solo gli ospiti del centrodestra”. La risposta dell’assessore non si è fatta attendere: “Abbiamo fatto una campagna promozionale di qualità. Che ha prodotto un +53% di visualizzazioni rispetto allo scorso anno. Più di un milione e mezzo le persone che hanno seguito la trasmissione tv. I numeri dicono in modo incontrovertibile che il nostro lavoro è stato positivo”, ha rimarcato De Carolis. A Luisa Ciambella ha risposto invece il fratello d’Italia Paolo Bianchini: “Se la sindaca di Roma (M5S) non avesse dato forfait, avremmo ringraziato anche lei”.
Sempre dalla minoranza, Chiara Frontini ha di nuovo rinfacciato la scelta di allestire poltrone per vip (220) nelle tribune, rimaste poi in gran parte inoccupate. La rappresentante di Viterbo 2020 ha criticato anche l’ordinanza di divieto di usare le sedie da casa “quando poi nessuno l’ha fatta rispettare”.
Al di là delle polemiche, c’è stato anche un momento in cui i toni si sono stemperati. E’ successo quando, dai banchi della maggioranza, la leghista Elisa Cepparotti ha fatto presente che “nel plesso scolastico di Bagnaia, grazie all’interessamento mio, degli assessori Elpidio Micci e Laura Allegrini e della dirigente Claudia Prosperoni, gli studenti hanno trovato le loro classi completamente ripulite e imbiancate come non si vedevano da anni. Alcuni genitori ci hanno ringraziato”.
Infine, la disposizione dei consiglieri comunali ha visto delle novità: Martina Minchella è passata dai banchi della minoranza (Pd) a quelli di Fratelli d’Italia. Fabrizio Purchiaroni da Forza Italia a Viva Viterbo (non è stata accolta la richiesta di formare il gruppo Forza Civica). Mentre Paola Bugiotti da FI è tranitata alla Lega.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine della sua audizione al Copasir: "Avverto una grande responsabilità, che qualcuno rappresenta come un potere, sull'intelligence. Cerco di interpretare questo compito nel rispetto della legge: la responsabilità ...

 
Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Roma, 23 ott. (askanews) - Raffaella Carrà contro "La vita in diretta" e Rai1. Lo fa nel corso della conferenza stampa di presentazione della seconda stagione di "A Raccontare Comincia Tu", in onda su Rai3 da giovedì 24 ottobre. "La tv dal vivo per me è meravigliosa. Guardo un po' tutto, non tutto mi piace. Mi fa soffrire quando un programma potrebbe essere fatto meglio per un pizzico di scelte ...

 
Russiagate, Conte: io ho chiarito, Salvini spieghi su Savoini

Russiagate, Conte: io ho chiarito, Salvini spieghi su Savoini

Roma, 23 ott. (askanews) - "Rimango sorpreso quando Salvini si ritrova a pontificare quotidianamente sulla questione Barr, mi ha sollecitato a chiarirla. Credo che sia legittima la sua richiesta di chiarimento, eccomi qui. Io la verità l'ho riferita in sede istituzionale, mi sorprende come Salvini, che ha una grande responsabilità perchè era ministro dell'Interno e si è candidato a guidare il ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019