Provincia, Tolli difende il presidente

VITERBO

Provincia, Tolli difende il presidente

24.07.2019 - 13:16

0

ll’avvertimento lanciato dalla Lega al presidente della Provincia, Pietro Nocchi (“...quando in autunno cambia la maggioranza consiliare, tragga lui le conclusioni”), risponde il commissario del Pd Marco Tolli: “Siamo perfettamente consapevoli del fatto che le Province sono figlie di un processo di riforma che si è interrotto”. Oggi sono “l’anello istituzionale più fragile e, pertanto, maggiormente esposto alle ambiguità della politica. Nonostante tutto, continuano a mantenere un rapporto di sostegno alle comunità locali con politiche di coesione territoriale”. Dunque, “in attesa che il governo in carica decida quale funzione debbano avere, il nostro compito non può essere che quello di far funzionare al meglio le istituzioni, nel rispetto della legge, ma soprattutto nell’interesse dei cittadini”.
La provincia di Viterbo, aggiunge Tolli, “non è occupata abusivamente: vi è un presidente giovane e apprezzato, che ha ancora un mandato lungo davanti a sé. Se le elezioni per il rinnovo del Consiglio determineranno nuovi rapporti di forza, non potremmo che prenderne atto e continuare a lavorare, così come è accaduto fino ad oggi, affinché ci sia la più larga responsabilizzazione dell’aula nelle scelte di governo”.
Tolli ricorda quindi che “il modello vigente prevede che sindaci e consiglieri si impegnino nella gestione collegiale dell’ente, definendo con nettezza i compiti della rappresentanza istituzionale rispetto alle prerogative di indirizzo del Consiglio. Ma questo i rappresentanti del centrodestra lo sanno bene”. “La Lega conclude - attorno ad un problema che non trova soluzione alle nostre latitudini, cerca solo di imporre al resto del centrodestra un nuovo ordine gerarchico: disciplinare gli alleati. E’ quello che accade da settimane nel Comune di Viterbo, oggetto di una trattativa sugli assetti di giunta volgare e profondamente distante dai problemi dei cittadini. Nei prossimi mesi lanceremo una campagna di mobilitazione e di denuncia per l’immobilismo della giunta comunale che pesa come un macigno sulle famiglie, le imprese e la qualità dei servizi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine della sua audizione al Copasir: "Avverto una grande responsabilità, che qualcuno rappresenta come un potere, sull'intelligence. Cerco di interpretare questo compito nel rispetto della legge: la responsabilità ...

 
Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Roma, 23 ott. (askanews) - Raffaella Carrà contro "La vita in diretta" e Rai1. Lo fa nel corso della conferenza stampa di presentazione della seconda stagione di "A Raccontare Comincia Tu", in onda su Rai3 da giovedì 24 ottobre. "La tv dal vivo per me è meravigliosa. Guardo un po' tutto, non tutto mi piace. Mi fa soffrire quando un programma potrebbe essere fatto meglio per un pizzico di scelte ...

 
Russiagate, Conte: io ho chiarito, Salvini spieghi su Savoini

Russiagate, Conte: io ho chiarito, Salvini spieghi su Savoini

Roma, 23 ott. (askanews) - "Rimango sorpreso quando Salvini si ritrova a pontificare quotidianamente sulla questione Barr, mi ha sollecitato a chiarirla. Credo che sia legittima la sua richiesta di chiarimento, eccomi qui. Io la verità l'ho riferita in sede istituzionale, mi sorprende come Salvini, che ha una grande responsabilità perchè era ministro dell'Interno e si è candidato a guidare il ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019