Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Il sindaco di Bomarzo contro il Cotral: troppi disservizi

Esplora:

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Il sindaco di Bomarzo Roberto Furano dice basta. "Basta - scrive in una nota - ai tanti disservizi nel mio Comune causati dal servizio Cotral. Basta con le lunghe attese alle fermate, molte volte inutili, causa di disagi per i i ragazzi e per le famiglie che debbono farsi carico di portare personalmente i figli a scuola. Basta danneggiare le persone che durante l'anno perdono decine di giornate lavorative incidendo negativamente sul bilancio familiare già provato". Furano se la prende poi con il costo dell'abbonamento: "Sessanta euro in più all'anno rispetto ad altri Comuni vicini. Tutto per colpa di qualche 'scienziato' che non conosce il territorio. Ora chiediamo al alta voce che la Regione Lazio rivisiti al più presto l'assegnazione corretta delle fasce nel nostro territorio, mettendo il Cotral nella condizione di operare in sicurezza e con mezzi idonei".