Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

I gruppi di opposizione di Orte chiedono al sindaco di riferire sul crollo del controsoffitto della palestra

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Sulla vicenda del crollo del controsoffitto alla scuola elementare  i gruppi di opposizione richiedono al sindaco di convocare un Consiglio comunale straordinario e urgente per riferire sull'accaduto. Per approfondire leggi anche: Crolla controsoffitto della palestra Ai consiglieri di Idee Chiare (Dino Primieri e Roberta Savoia) e di Anima Orte (Antonella Claudiani e Angelo Ciocchetti) non sono bastate le dichiarazione fatte dal primo cittadino che chiederà i danni morali e materiali se emergeranno responsabilità per poi devolvere gli eventuali risarcimenti alle migliorie in altri istituti scolastici della città. Per approfondire leggi anche: Sequestrata la palestra Giuliani attende quindi che si faccia piena luce sugli avvenimenti, prima di muoversi anche per tutelare l'immagine del comune di Orte, ritenuto “parte offesa”. Solo le valutazioni delle autorità competenti potranno fare chiarezza cosa è successo e accertare le eventuali responsabilità. Il sindaco si è detto anche pronto a  querelare chi si lascia andare ad affermazioni diffamatorie verso il Comune su questa vicenda, stigmatizzando le speculazioni sulla pelle dei bambini per motivi politici o per smanie di protagonismo.