Da Perugia si partirà con il Frecciarossa

ORTE

Petizione online per la fermata del Frecciarossa

01.08.2019 - 12:21

0

Una fermata del Frecciarossa a Orte per collegare Tuscia e Umbria con il resto dell’Italia. E’ quanto richiedono i pendolari della Tuscia attraverso un petizione online lanciata sul portale Change.org.
La petizione per richiedere l’alta velocità è stata indirizzata il 28 luglio a Trenitalia e ha già raggiunto in poche ore 1.350 firmatari.
“Oggi chiunque viva e lavori in provincia di Viterbo e di Terni - spiega la petizione - non ha un collegamento veloce per raggiungere le grandi città. Chiediamo a Trenitalia spa di assicurare una sosta giornaliera del Frecciarossa al mattino e una alla sera a Orte”, recita il testo.
L’aggiunta di due fermate giornaliere dell’Alta Velocità a Orte permetterebbe a molti lavoratori di raggiungere in modo estremamente più rapido le principali città italiane, aprendo grandi prospettive ai territori dell’Alto Lazio e dell’Umbria.
“L'Alta Velocità - continua la petizione permetterebbe anche agli studenti di viaggiare in modo più agevole, oggi l'Università degli Studi della Tuscia attira sempre più studenti da fuori provincia i quali gioverebbero del nuovo collegamento”.
Per riuscire a rendere questa causa rilevante “dobbiamo far capire a Trenitalia che si tratta di un problema sentito su tutto il territorio.
Ad oggi - prosegue la petizione - per arrivare a Roma Termini da Viterbo è necessaria almeno un’ora e mezza di viaggio. La corsa diretta è presente solo al mattino fra le 6 e le 7 così che spesso si è costretti a raggiungere Orte in auto (30 minuti) e da lì muoversi verso Roma Termini con un Regionale Veloce. Questa condizione – conclude - si verifica per qualsiasi spostamento che richieda di prendere un Frecciarossa prima delle 8 o dopo le 9. Una situazione simile la si ha anche a Terni”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Turchia, manifestazione anti Erdogan dei centri sociali all'aeroporto di Bologna. Il servizio

Turchia, manifestazione anti Erdogan dei centri sociali all'aeroporto di Bologna. Il servizio

(Agenzia Vista) Bologna, 17 ottobre 2019 Turchia, manifestazione anti Erdogan dei centri sociali all'aeroporto di Bologna. Il servizio Blitz di centri sociali e collettivi bolognesi alle postazioni di imbarco della Turkish Airlines dell'aeroporto di Bologna per manifestare contro Erdogan. Il servizio di Etv Bologna. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
William e Kate, calda accoglienza nel nord del Pakistan

William e Kate, calda accoglienza nel nord del Pakistan

Islamabad, 17 ott. (askanews) - Ai piedi di un ghiacciaio per vedere dal vivo gli effetti del riscaldamento globale. I reali britannici William e Kate, da alcuni giorni in visita in Pakistan, hanno fatto tappa in una località remota nella catena montuosa dell'Hindu Kush, nel nord del paese. Qui sono stati accolti da quattromila persone. La comunità locale ha celebrato il loro arrivo con una ...

 
All'asta la giacca di pelle di Olivia Newton-John in "Grease"

All'asta la giacca di pelle di Olivia Newton-John in "Grease"

Roma, 17 ott. (askanews) - Dalla famosa giacca di pelle nera con cui ballava accanto a John Travolta, a quella rosa delle "Pink Ladies" con scritto davanti il suo nome 'Sandy' indossate in "Grease"; dai gioielli utilizzati sul set ad altri cimeli e foto inedite. Oltre 500 pezzi tra abiti, accessori, oggetti della collezione privata di Olivia Newton-John sono stati esposti all'Hard Rock Cafe di ...

 
Taglio Parlamentari, Gargani (Comitato per il No): "Il Parlamento non funzionerebbe"

Taglio Parlamentari, Gargani (Comitato per il No): "Il Parlamento non funzionerebbe"

(Agenzia Vista) Roma, 17 ottobre 2019 Taglio Parlamentari, Gargani: "Il Parlamento non funzionerebbe" "Con questa legge il Parlamento non funzionerebbe", così il Presidente del nascente comitato No al Taglio dei Parlamentari, Giuseppe Gargani, a margine della conferenza stampa tenutasi oggi alla Camera. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019